Notizie

The Square. Spazio alla cultura Ultima puntata e Toilet Martin Paper Parr In viaggio con Maurizio Cattelan

• Bookmarks: 4


Alle ore 20:40 andrà in onda l’ultima puntata di The Square. Spazio alla cultura, la serie condotta da Nicolas Ballario realizzata da Tiwi che racconta le trasformazioni dell’arte in questo particolare periodo storico. Ospite speciale dell’episodio finale, Maurizio Cattelan, che sarà protagonista di una rara e insolita intervista in grafica animata.

Alle 22:15, TOILET MARTIN PAPER PARR. In viaggio con Maurizio Cattelan, il documentario realizzato da 3D Produzioni che racconta l’amicizia tra il celebre artista italiano e il fotoreporter britannico Martin Parr e come questa sia confluita nella realizzazione del volume che dà il titolo al film.

Entrambi i contenuti sono disponibili anche on demand e in streaming su Now Tv.

THE SQUARE. SPAZIO ALLA CULTURA

Ultima puntata

ore 20:40

The Square è un luogo in costruzione, i cui contenuti vengono dai palcoscenici del mondo dell’arte e della cultura, ora tristemente vuoti. La trasformazione in atto porta nuovi modi di fare attività culturale e di questi The Square si fa portavoce. Gli ospiti sono artisti, musicisti, registi, attori, danzatori che (in presenza o in collegamento web) trovano un luogo in cui i loro progetti possano avere spazio e raggiungere il pubblico di cui hanno bisogno, e che ha bisogno di loro.

La prima ospite dell’ultima puntata in collegamento web è Daria Bignardi, che ci racconta trama e retroscena del suo ultimo romanzo, Oggi faccio azzurro, edito da Mondadori. Sullo sfondo della storia, due personaggi noti del mondo dell’arte: Gabriele Münter e Vasilij Kandinskij, suo compagno.

In questa puntata abbiamo scelto una clip in animazione da brivido: non poteva essere altrimenti, dato che il protagonista è il maestro del cinema Dario Argento, che quest’anno compie 80 anni. Per l’occasione, il Museo del cinema di Torino aprirà presto una mostra su di lui.

Subito dopo, lo studio di The Square risuona delle note di Rodrigo D’Erasmo e del suo violino. Rodrigo è musicista degli Afterhours, ma è anche produttore, autore e direttore d’orchestra. Un mestiere che incuriosisce particolarmente Nicolas, anche se a incuriosirlo ancora di più sono le unghie smaltate del violinista…

È poi la volta di Shakespeare Showdown, il videogioco ispirato alla storia di Romeo e Giulietta, realizzato da attori veri con la tecnica della pixel art. I giocatori possono così provare a raggiungere l’amato o l’amata più famosi della storia della letteratura.

La puntata volge alla conclusione e ripensando a tutti gli ospiti e le storie raccontate, è impossibile non commuoversi. Ma il melò finale è interrotto da un’incursione più unica che rara: quella di Maurizio Cattelan. È proprio lui, anche se in grafica animata e con la voce di Luca Ward! Dice di essere arrivato per aiutare Nicolas a smantellare lo studio, ma la verità si scoprirà solo alla fine…

Grazie agli ospiti e agli spettatori, ora è davvero il momento di dirlo: ciao ciao ciao ciao!

The Square è disponibile in streaming gratuito su https://video.sky.it/arte e sui profili Facebook ed Instagram di Sky Arte, dove è possibile vedere anche tutte le puntate della serie.

TOILET MARTIN PAPER PARR

In viaggio con Maurizio Cattelan

ore 22:15

Ci sono molte affinità tra il fotografo britannico Martin Parr e la rivista TOILETPAPER MAGAZINE, fondata dall’artista Maurizio Cattelan e da un altro fotografo, Pierpaolo Ferrari. Il gusto per i colori saturi e brillanti, l’attitudine ludica e impertinente, una forma simpatetica di critica sociale velata di sottile ironia. Le persone di strada ritratte nei loro tic e provincialismi più ridicoli da Parr, ad esempio, o la parodia dissacratoria che fa implodere il linguaggio pubblicitario e della moda nelle messe in scena di Cattelan-Ferrari. Da questa comunione di filosofie e visioni è nata così una collaborazione confluita prima in un numero a più mani della rivista, e poi un più corposo volume intitolato Toilet Martin Paper Parr. La formula è quella della conversazione visiva: alle immagini proposte dall’uno, rispondono quelle scattate dagli altri, e viceversa, in un dialogo potenzialmente senza fine. Un processo raccontato nel suo svolgersi dal documentario, con riprese sul set di uno dei fotoshooting e nella sede della rivista, ma anche attraverso un’esilarante giornata insieme a Cattelan e Parr nello studio di quest’ultimo a Bristol. I due artisti, diversi per età e percorsi (star dell’arte contemporanea uno, reporter alla vecchia maniera l’altro), hanno trovato nello scherzo e nel divertimento un modo per stare insieme e creare opere serie: ne è testimonianza il loro racconto di un viaggio fotografico compiuto insieme in Grecia, tra gag nei mercati locali, foto en travesti e una graffiante presa in giro ad un’altra star dell’arte, Damien Hirst, incontrato sullo yacht di un magnate ellenico. Le riprese a Bristol sono anche l’occasione per conoscere la Martin Parr Foundation, che oltre allo studio di Parr ospita mostre di fotografi di inglesi a lui cari, come Tony Ray-Jones, reporter in bianco e nero che negli anni Sessanta ha ritratto quello che poi è diventato un topos dell’arte di Parr: la spiaggia. Il luogo dove, mettendoci a nudo, mostriamo il nostro animo trash.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
4 recommended
comments icon0 comments
0 notes
78 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *