Notizie

Traffico circonvallazione nel tratto della IV municipalità a Catania

• Bookmarks: 6


Viabilità in grosse difficoltà, con il formarsi di code chilometriche, lungo quella parte di circonvallazione posta tra i quartieri di Cibali e San Nullo. Un lungo torpedone di auto che anche stamattina ha caratterizzato il IV municipio di Catania. “

Nel nostro territorio c’è un forte pendolarismo che, oltre alle famiglie della zona, riguarda i paesi dell’hinterland etneo quali Belpasso, Paternò, Misterbianco e Adrano- afferma il presidente di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo” Erio Buceti- tante volte l’amministrazione centrale ha dimostrato una particolare sensibilità verso le problematiche che colpiscono questa parte di Catania. Per questo oggi chiedo al Sindaco Pogliese e al comandante del corpo dei vigili urbani Sorbino di far presidiare soprattutto il viale Antoniotto Usodimare da alcune pattuglie. La presenza della divisa- prosegue Buceti- per rendere il traffico più scorrevole nelle ore di punta e di intervenire prontamente in caso di incidenti stradali”. Gli ingorghi cominciavano dalla parte ovest della circonvallazione e continuavano nelle arterie limitrofe come via San Nullo, viale Benedetto Croce, via Sebastiano Catania, via San Giacomo e via Florio. Un lungo torpedone di scooter, vetture e mezzi pesanti praticamente immobile. “Con la collaborazione di tecnici ed esperti del comune- conclude Buceti- è nostra intenzione realizzare un piano del traffico adeguato e completo che tenga conto di tutte le eventuali emergenze legate al flusso veicolare e che permetta di attivare tutte quelle precauzioni e contromisure che consentano di evitare scenari a cui migliaia di pendolari assistono già da giorni. L’obiettivo è farsi trovare pronti con il prossimo esodo estivo o con l’inizio del nuovo anno scolastico a settembre”.

Il presidente del IV Municipio Erio Buceti

6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
76 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *