Uncategorized

Tragedia negli USA: madre soffoca il figlio di 20 mesi in un ristorante

• Bookmarks: 4


È una vicenda agghiacciante: una mamma di trentacinque anni ha ucciso il figlio di appena venti mesi nel bagno di un ristorante, a New York, dove stava pranzando. La donna si chiama Latisha Fisher e avrebbe soffocato il piccolo G.O., spiegando, ad un’altra cliente che entrava nel bagno, di avergli “messo la mano sulla bocca per farlo addormentare”. L’allarme al ‘5Boro Burger’, sulla VI Avenue, è scattato introno alle 14:30 locali, quando i dipendenti del ristorante si sono accorti della lunga coda che si era intanto formata davanti al wc, dove la donna era rinchiusa da molto tempo. Quando sono riusciti a trovare la chiave per aprire il bagno, il bambino era già in stato d’incoscienza e dalla sua bocca usciva schiuma. Il piccolo G. e’ stato subito portato al Bellevue Hospital, dove i medici non hanno potuto fare altro che dichiararne il decesso. La madre, apparentemente inconsapevole di quanto aveva fatto, e’ stata arrestata dalla polizia, che ha avviato le indagini.

4 recommended
KKKKK
131 views
bookmark icon