Apertura

Trattativa Stato-mafia, Ciancimino: “Voglio arrivare fino in fondo, tutta questa storia puzza di prima Repubblica”

• Bookmarks: 2


Massimo Ciancimino, uno dei principali protagonisti del processo Trattativa Stato mafia, è imputato a Caltanissetta per calunnia ai danni di De Gennaro e Narracci “Ci sarà da ridere, solo allora De Gennaro capirà il perché un uomo di indiscussa intelligenza come Andreotti nella sua vita non ha mai querelato nessuno. Ne avrebbe avute di occasioni”. Veniamo ai testi che saranno ascoltati. “Ingroia. Sarà molto interessante ascoltare le risposte ad alcune domande su intercettazioni depositate in altri processi ma per legge da me utilizzabile per scagionarmi dall’ipotesi di reato. In ogni caso, se dovesse servire, rinunzierò alla prescrizione, a cui molto probabilmente si arriverà visto che il reato è del 2010 e senza le aggravanti già decadute in udienza preliminare si prescrive in 7 anni e 6 mesi. Se pensano di buttarla in caciara si sbagliano. Non mollo”.

Intervista esclusiva Giornale L’Ora

2 recommended
KKKKK
147 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com