Politica

Ue, Tardino (Lega): Pd e M5s votano per svuotacarceri europeo, vergogna Grazie a noi e alle forze di centrodestra emendamento bocciato

• Bookmarks: 10


Bruxelles – “In piena pandemia, mentre gli italiani devono affrontare le conseguenze della crisi sanitaria ed economica, e assistono da ultimo allo spettacolo indecoroso della crisi di governo, Pd e M5s votano nuovi provvedimenti svuotacarceri.

Le forze che sostengono il Governo Conte-Ciampolillo hanno dato, infatti, voto favorevole a un emendamento presentato dai Verdi alla risoluzione sul mandato d’arresto europeo, che proponeva una ‘gestione efficiente a lungo termine dei sistemi penitenziari, riducendo il numero di detenuti mediante un uso più frequente di misure punitive non privative della libertà’. Il tutto in barba al principio della certezza della pena e ignorando ancora una volta i diritti delle vittime dei reati. Per fortuna, grazie ai nostri voti e a quelli delle forze di centrodestra questa proposta è stata bocciata dal Parlamento europeo, e il buonsenso ha prevalso. Ma questo voto rende chiaro che per loro non basta la scarcerazione dei boss avvenuta durante il lockdown. Mentre Conte al Senato usava il nome di eroi come Borsellino per chiedere la fiducia, Pd e M5s a Bruxelles confermavano la loro priorità anche in Europa: liberare le carceri”.

Così in una nota Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega, coordinatrice ID in commissione Libe.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
112 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *