Notizie

Ugl Catania, il segretario territoriale Musumeci ricevuto dal console aggiunto di Romania in Sicilia

• Bookmarks: 24


Pronta la condivisione di servizi e assistenza con l’associazione dei numerosi cittadini romeni presenti nel catanese

Il segretario territoriale della Ugl di Catania Giovanni Musumeci è stato ricevuto dal console aggiunto di Romania per la Sicilia e Malta Ioan Iacob. All’incontro ha preso parte anche l’avvocato Antonino Amato, presidente dell’associazione culturale che cura i rapporti tra la realtà catanese e la comunità romena che, in città ed in provincia, contando poco più di 10 mila immigrati risulta essere la più numerosa nell’ambito dell’intera Regione siciliana. Proprio per questo motivo, tra il sindacato e l’associazione stessa nei prossimi giorni sarà stipulato un protocollo di intesa per la condivisione di attività di assistenza sindacale e di servizi, sia per i lavoratori romeni che per le loro famiglie. L’accordo verrà ufficializzato a metà gennaio nel corso di un incontro con i rappresentanti del Consolato e con i soci dell’associazione. Durante la breve riunione il console Iacob ha avuto modo di ringraziare la Ugl per la disponibilità ad intraprendere un percorso comune che consentirà ai romeni presenti in provincia di potersi integrare ancor di più nel tessuto sociale etneo e, in relazione ai numerosi lavoratori, di poter ricevere la giusta tutela in relazione ai diritti riconosciti. Dal suo canto, Musumeci, esprimendo gratitudine al Consolato di Romania ed al presidente Amato, ha confermato la piena disponibilità della Ugl come punto di riferimento per i tanti romeni che vivono, lavorano e da anni fanno ormai parte integrante della società e dell’economia di Catania e provincia.

Com. Stam.

24 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
97 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *