Italia

Un algerino e un marocchino arrestati per rapina impropria

• Bookmarks: 1


I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un 26 enne algerino e un 41 enne marocchino, entrambi senza fissa dimora, per rapina impropria. Sono stati identificati ieri notte al termine di un inseguimento iniziato ai Giardini Margherita, dove un 19 enne di sala Bolognese si era visto rubare il portafogli mentre faceva la fila per entrare in un locale. Nonostante l’invito a restituire la refurtiva, i due magrebini si erano dati alla fuga cercando di intimorire la vittima e due suoi amici con dei colli rotti di bottiglia: “Se non ve ne andate vi ammazziamo!”. Raggiunti da una pattuglia dei Carabinieri nelle vicinanze di via Guerrazzi, i due malviventi, gravati da numerosi precedenti di polizia, anche specifici, sono stati tradotti questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto. Il portafoglio è stato rinvenuto e restituito al legittimo proprietario.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
23 views
bookmark icon