Notizie

Un bouquet per le 15 bambine nate nella pandemia Festa Donna, omaggio simbolico anche per famiglie messaggio di vicinanza, speranza e ripartenza

• Bookmarks: 6


Altomonte (Cs) – Un omaggio floreale per tutte le bimbe venute al mondo nel 2020 e nel 2021, nel mezzo di una pandemia che ha sconvolto la routine di tutti e ci ha costretto finanche a rivedere il modo con cui eravamo abituati a dare il benvenuto ad una nuova vita, con feste e manifestazioni di affetto.

È quello che, materialmente e simbolicamente, l’Amministrazione Comunale ha offerto alle 15 neonate di Altomonte nel giorno della loro prima Festa della Donna. L’iniziativa, in concomitanza con le altre manifestazioni organizzate per la ricorrenza – e che hanno visto rappresentanti delle istituzioni, dell’imprenditoria, della scuola, del mondo dell’associazionismo e della cultura, confrontarsi e dibattere per celebrare il ruolo della Donna e la sua partecipazione attiva nella società – ha rappresentato una novità per la Città d’Arte, la cui comunità ha accolto l’evento con partecipazione.

Un gesto piccolo ma dal grande significato simbolico – dichiara Maria Piraino, consigliere comunale e promotrice dell’iniziativa. L’8 marzo, con la consegna alle nostre bimbe di un bouquet di fiori, contenente anche la mimosa, tradizionale simbolo della ricorrenza, abbiamo voluto dare un messaggio di vicinanza e di speranza anche alle famiglie – aggiunge –  confermando loro l’attenzione delle Istituzioni in un periodo così delicato e difficile.

Dalle donne, dalla loro determinazione e capacità di dare un contributo forte nei momenti di crisi, tutto può ripartire. Questo è il valore ed il simbolo che vogliamo trasmettere alle nuove Donne, appena affacciatesi alla vita – conclude la Piraino – gentili come un fiore e forti come alberi dalle solidi radici. (Fonte: Comune di Altomonte – Comunicazione Istituzionale/Strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying)

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
78 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *