Auto

Un “poker” di Skoda per MM Motorsport: il Team Lucchese atteso protagonista al Rally del Carnevale

• Bookmarks: 13


Quattro esemplari di Skoda Fabia R5 ed una Peugeot 208 R2B: questo il parco macchine “gommato” Pirelli che MM Motorsport schiererà sull’asfalto della Versilia, teatro del confronto di apertura della stagione rallistica 2021. 

Porcari (LU), Un confronto contraddistinto da numeri e qualità, impreziosito dal prestigioso ruolo di “apripista” assegnato dalla scena rallistica nazionale: questo lo scenario che – nel fine settimana – incontrerà le ambizioni di MM Motorsport, attesa sui chilometri del Rally del Carnevale. Saranno cinque, le vetture equipaggiate con pneumatici Pirelli schierate dal team lucchese sulle prove speciali “Stiava”, “Orbicciano” e “Pedona”, quattro esemplari di Skoda Fabia R5 ed una Peugeot 208 R2B in grado di garantire alla squadra di Porcari quella continuità di risultati dettata da un trend che, nella stagione 2020, si è rivelato soddisfacente.

Saranno Thomas Paperini e Simone Fruini a saggiare – per la prima volta in assoluto sui chilometri dello shakedown – le caratteristiche della Skoda Fabia Evo R5, “new entry” in MM Motorsport. Per l’equipaggio pistoiese, atteso ad una gara test, l’occasione di potersi garantire un primo approccio con la vettura in vista di una stagione decisamente impegnativa, contraddistinta dai chilometri del Campionato Italiano Rally. Un binomio, quello tra l’equipaggio portacolori di ART Motorsport 2.0 ed il team porcarese, già garante della vittoria della Coppa Rally di Zona VI 2020. Seconda esperienza sulla Skoda Fabia R5 per Vittorio Ceccato e Rudy Tessaro, reduci dal debutto sulla vettura boema in occasione de Il Ciocchetto Event di dicembre scorso ed attesi ad un confronto al quale chiedere conferma in merito alle buone sensazioni destate nell’occasione. Farà leva sulla conoscenza della vettura Pierluigi Della Maggiora, chiamato – con Valerio Favali alle note – a far sentire i “muscoli” della Skoda Fabia R5 sui nove passaggi in programma. Per il pilota pisano, l’occasione di dare vigore ad un percorso che lo ha visto congedarsi dalla passata stagione sportiva con una brillante “top ten” conquistata sulle strade del Trofeo Maremma. Esordio al volante della Skoda Fabia R5 per Giorgio Sgadò, affiancato da Gabriele De Angeli nel passaggio dal volante della Peugeot 207 S2000 a quello della 1.6 Turbo. Per il pilota portacolori della scuderia DPD Group, il 2021 assume le forme di un vero e proprio salto qualitativo, concretizzato a conferma della bontà di un percorso articolato su vetture a trazione integrale. Tornerà al volante della Peugeot 208 R2B Davide Giovanetti. Per l’alfiere di MM Motorsport, il Rally del Carnevale rappresenterà una valida occasione per fare chilometri, affiancato dal copilota Alessio Rossi nella sua terza gara della carriera, avvio di una stagione che lo vedrà affrontare la Coppa Rally di Zona VI con i colori di DPD Group.

Il Rally del Carnevale vedrà il suo svolgimento nell’intera giornata di domenica 14 febbraio, con partenza ed arrivo a Viareggio, negli spazi messi a disposizione dalla Cittadella del Carnevale. Una vetrina esclusiva che porrà di fronte alle cinque vetture schierate da MM Motorsport nove passaggi cronometrati. 

Nella foto: un dettaglio di MM Motorsport, in gara.  

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86
13 recommended
comments icon0 comments
0 notes
174 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *