Notizie

Una proposta contro il caro-biglietti per le Egadi di Cgil, Cisl e Uil Trapani   “Un protocollo d’intesa per sconti immediati ai lavoratori”  

• Bookmarks: 42


“Un protocollo d’intesa tra Regione Sicilia e Liberty Lines con effetto immediato che permetta l’abbattimento dei costi dei biglietti e degli abbonamenti per viaggiare via mare tra la provincia di Trapani e le isole Egadi”.  

A chiederlo sono i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Trapani Liria Canzoneri, Leonardo La Piana e Tommaso Macaddino, che intervengono così sul raddoppio dei prezzi dei titoli di viaggio per i collegamenti marittimi con le Egadi a partire dal nuovo anno.  

“Pur apprezzando l’impegno preso negli scorsi giorni da parte assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Alessandro Aricò per la riduzione dei prezzi dei biglietti per viaggiare da e per l’arcipelago egadino, – affermano – vogliamo mettere in evidenza come sia necessario superare i tempi troppo lunghi della burocrazia affinché lo sconto diventi operativo. Nel frattempo, infatti, lavoratori pubblici e privati che spesso si recano anche quotidianamente a Favignana, Levanzo e Marettimo, sono costretti a togliere cifre importanti dai loro salari, già intaccati e indeboliti da un caro-vita generalizzato”.  

E aggiungono: “Al caro-biglietti per i lavoratori, fra poco più di un paio di mesi, quando inizierà la stagione turistica, si aggiungerà quello per chi visita le isole trapanesi. Prezzi così alti non possono fare altro che escludere una certa fascia di visitatori, come per esempio le famiglie, se si considera inoltre l’esosa tassa di sbarco a Favignana di 5 euro. Bisogna, pertanto, intervenire e bisogna farlo subito, senza perdere tempo, in modo da limitare i danni prima che sia troppo tardi. Per tutte queste ragioni – concludono Canzoneri, La Piana e Macaddino – abbiamo già chiesto un incontro al Prefetto di Trapani, in modo da poter rappresentare esigenze di lavoratori e cittadini”.  

42 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
276 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com