Notizie

Una rappresentanza di lavoratori stranieri, porterà doni ai piccoli pazienti ricoverati presso il presidio ospedaliero “Bambin Gesù” di Taormina

• Bookmarks: 9


Sarà una giornata speciale, segno di affetto e di speranza, quella che venerdì 24 dicembre prossimo, alle ore 10.30, vedrà protagonista l’ALS-MCL Sicilia che ancora una volta evidenzia la grande sensibilità verso coloro che vivono particolari situazioni di disagio, promuovendo iniziative di vicinanza, questa volta nei confronti dei più piccoli.

E lo farà sostenendo l’iniziativa proposta dal dottore Mario Franchinomedico responsabile di Medicina Fisica e Riabilitazione presso l’ospedale “Sirina” di Taormina (proprietario dell’azienda “Le Perle degli Angeli” con il proprio prodotto di eccellenza siciliana, l’Amaro artigianale dal nome “Çiur’ama ra”, ampiamente apprezzato ed elogiato).

Una rappresentanza di lavoratori stranieri -assieme al medico Mario Franchino e al Presidente regionale ALS-MCL Sicilia, Paolo Ragusa- condividerà  questi momenti di festa natalizia con i piccoli pazienti ricoverati presso il Centro di eccellenza di Cardio-chirurgia pediatrica del “Bambin Gesù” di Roma, diretto dal dottore Salvatore Agati, aperto presso il presidio ospedaliero di Taormina, “per portare un messaggio di Pace e di conforto ai bambini meno fortunati”.

“Sarà un piccolo momento di festa rivolto alle famiglie, ma soprattutto ai piccoli pazienti ricoverati fa sapere il dottore Mario Franchinomedico responsabile di Medicina Fisica e Riabilitazione presso l’ospedale “Sirina” di Taormina, diretto dal dottore Giuseppe Quattrocchi- che riceveranno quei doni che grazie al cuore dei promotori potranno trascorrere un Natale un po’ più sereno”.

In merito alla bontà dell’iniziativa, anche Paolo Ragusa, Presidente regionale ALS-MCL Sicilia, esprime la propria soddisfazione affermando che “in questo evento la solidarietà vale il doppio perché oltre ai buoni sentimenti si avvicinano le persone a prescindere dal colore della pelle.”

Nell’ambito di questa iniziativa, ci sarà un secondo momento previsto in questo periodo di festa che si svolgerà mercoledì 29 dicembre 2021, alle ore 10.30, sempre presso l’ospedale di Taormina e in favore dei piccoli pazienti ricoverati che potranno ascoltare le note natalizie di un duo di zampognari che saranno lì quel giorno ad allietare i bambini. Si tratta dei fratelli Emanuele e Francesco Bunetto di San Michele di Ganzaria che compongono il duo di musica popolare noto come i “Bellamorèa”. 

L’iniziativa si svolgerà nel pieno rispetto delle vigenti norme anticovid.

Com. Stam.

9 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
106 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *