Breve

Un’altra inchiesta scuote il comune di Mascali

• Bookmarks: 4


Il sostituto procuratore di Catania, A. Natale ha chiuso il secondo troncone dell’indagine, scaturito dall’inchiesta denominata ‘’Town Hall’’, chiedendo altri 35 rinvii a giudizio. Coinvolti ex amministratori, funzionari e imprenditori del comune di Mascali: l’ex primo cittadino Filippo Monforte e un noto imprenditore catanese, Alfio Luciano Massimino. I quindici capi di imputazione, contestati dall’accusa, sono per abuso d’ufficio ed uno per truffa aggravata ai danni dell’Inps. Fatti commessi tra il 2008 ed il 2012. Al centro dell’inchiesta anche il piano regolatore, varianti urbanistiche, presunte speculazioni immobiliari e intestazioni fittizie, già indicati nel primo filone investigativo dove si parlava di un ‘’Sistema Mascali’’. Diversi sono gli episodi contestati, come l’acquisto da parte di Filippo Monforte e Biagio Susini di un terreno agricolo, secondo l’accusa intestato fittiziamente ad altri soggetti, con l’obiettivo di trasformarlo in edificabile ed aumentare il valore dell’immobile. Quell’area sarebbe stata inserita nella proposta di ‘’ampliamento e ridistribuzione delle aree per edilizia popolare e residenziale pubblica’’. Proposta poi approvata dal consiglio comunale.

Di Manfredi Cavallaro

4 recommended
KKKKK
155 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com