Breve

Unica data italiana del Paul Simon & Sting On Stage con 8 mila spettatori

• Bookmarks: 1


Paul Simon e Sting raccolgono 8mila persone per uno spettacolo degno dei libri di storia. Nell’unica data italiana del tour mondiale Paul Simon & Sting On Stage, i due cantanti si alternano perfettamente nella scaletta assicurando al pubblico di Milano uno spettacolo senza precedenti. Ad aprire il concerto è ‘Brand New Day’ di Sting, seguita da ‘The Boy in the Bubble’ di Paul Simon: un colpo doppio che colpisce subito il Forum, ma anche perfetta introduzione al ritmo della scaletta. “Fields of Gold” è la prima canzone acclamata dagli 8mila: qui le voci dei protagonisti sembrano fondersi come quelle di un vero duo che calca le scene insieme da anni, e non da poco più di 13 mesi. Dopo il duetto introduttivo è la volta dei mini-set solisti: in una scaletta lunga 2 ore il cantautore di Newcastle e quello del Queens si danno il cambio e allo stesso tempo sembrano sfidarsi a colpi di singoli tratti dalle rispettive carriere. È un viaggio a doppia corsia attraverso due fra le più significative esperienze pop del ventesimo secolo, e ad accompagnare il viaggio c’è una band di 15 elementi che fra tube e sassofoni, violini e violoncelli, organetti e armoniche, washboard e fisarmoniche riesce a coprire l’ampio spettro stilistico che descrive Sting e Paul Simon, ma arricchisce anche i pezzi di segmenti strumentali di alto livello.

KKKKK
86 views
bookmark icon