Breve

USA: trovato batterio killer in un gelato confezionato, 3 morti.

• Bookmarks: 1


Un semplice gelato si è trasformato in un’arma letale per tre americani. Il dramma è avvenuto in Kansas, dove un’infezione, provocata dal batterio della Listeria monocytogenes, ha colpito cinque persone, tre delle quali non ce l’hanno fatta.
Le vittime sono tre anziani, che erano stati tutti ricoverati nello stesso ospedale tra gennaio 2014 e gennaio 2015, ma solo adesso si è scoperto che i tre casi erano collegati tra di loro e la causa dell’infezione era un gelato confezionato.
Dai Centers for Disease Control of Prevention è arrivata la comunicazione che si tratta dello “Scoops della Blue Bell Creameries”, nel quale è stata rintracciata la presenza del batterio che, possedendo una forte resistenza anche a bassissima temperatura, ha contaminato l’alimento rendendolo letale.

KKKKK
114 views
bookmark icon