Mondo

Usa, Trump da il “via libera” all’insediamento di Biden

• Bookmarks: 8


Alla fine s’è dovuto arrendere, a denti stretti ed a mezze frasi, ma l’ha dovuto fare. Il presidente Usa uscente, Donald Trump, sconfitto alle elezioni del 3 novembre dallo sfidante democratico Joe Biden, dopo la conferma della vittoria di quest’ultimo anche in Michigan, ha dato mandato ai suoi collaboratori di favorire il passaggio di consegne per la transizione, anche se questo non significa che egli abbia accettato di avere perso le elezioni.

Per lui ed i suoi legali la battaglia infatti continua, anche se sono ormai in molti nel fronte repubblicano e nel suo numeroso staff di avvocati a dirgli di rinunciare e riconoscere la vittoria dell’avversario, passo che fino ad oggi Trump si è rifiutato di compiere, interrompendo così una lunghissima tradizione per la quale all’indomani delle elezioni il candidato perdente riconosca pubblicamente la vittoria dell’avversario. L’avvio della transizione comporta adesso che Biden ed il suo team avranno accesso ai fondi, ai dossier ed alle protezioni che spettano al presidente ed al suo staff.

Ciro Cardinale

CS

8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
167 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *