Breve

Vandalismo. Segate e gettate in mare sbarre a protezione del litorale di Vergine Maria

• Bookmarks: 15


Orlando: “atto incivile che vedrà pronta reazione dell’Amministrazione”

Palermo: Ignoti hanno segato e gettato in mare stanotte le sbarre poste a protezione del litorale di Vergine Maria in prossimità della Tonnara “Bordonaro”, in una zona per anni utilizzata come parcheggio abusivo a ridosso della scogliera.

Il sindaco Leoluca Orlando, che ha disposto il ripristino della sbarra ed una presenza della Polizia Municipale che prevenga l’utilizzo scorretto del litorale, ha condannato con forza quanto accaduto, definendo “volgari e incivili palermitani, che non comprendono che Palermo sta cambiando e che certamente non resteranno impuniti”.

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
296 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.