Salute

“Villa Sofia-Cervello”, Intervento di Chirurgia Oncologica testa- collo

• Bookmarks: 18


Ricostruito l’esofago cervicale di una paziente mediante lembo di muscolo grande pettorale Presso l’Azienda “Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello” di Palermo è stato eseguito un intervento di faringo-laringectomia totale con ricostruzione dell’esofago cervicale in paziente affetta da tumore laringeo esteso alla porzione cervicale dell’esofago.

L’equipe operatoria, guidata dal dottor Giuseppe Mario Galfano, e coadiuvata dagli aiuti dottori Salvatore Poma e Domenico Michele Modica e dall’anestesista – rianimatore dr. Giovanni Milone, della Rianimazione diretta dal dr. Paolino Savatteri, ha eseguito l’intervento ricostruendo tutto l’esofago cervicale. Peculiarità di tale procedura è, infatti, la ricostruzione dell’esofago, in quanto una volta eseguita la faringolaringectomia circolare, con lembo miocutaneo di muscolo grande pettorale e fascia dei muscoli prevertebrali, è stato posizionato un deviatore salivare al fine di preservare le suture dall’azione litica della saliva. L’intero intervento – di complessa difficoltà realizzativa per via dell’estensione tumorale – è stato eseguito da un’unica equipe. La paziente è stata monitorata costantemente nel post-operatorio e durante tutta la degenza, senza alcuna complicanza durante il decorso e verrà pertanto seguita in follow-up presso gli ambulatori oncologici del reparto.
“Ancora una volta – afferma il direttore dell’Unità Operativa Complessa di Laringoiatria ( con sede a Villa Sofia) Giuseppe Mario Galfano – la nostra unità si è dimostrata un punto di riferimento regionale e nazionale per la patologia oncologica del distretto testa-collo, garantendo le migliori cure ai pazienti anche durante il periodo pandemico”.

Com. Stam.

18 recommended
comments icon0 comments
0 notes
282 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *