Breve

Amat, Pasqua senza stipendio per gli impiegati

• Bookmarks: 2


Non hanno passato una buona Pasqua i dipendenti Amat, che hanno dovuto ancora una volta fare i conti con i ritardi di pagamento della società di trasporti del Comune di Palermo. Su tutte le furie i sindacati, in particolar modo la Fit Cisl di Palermo e la Fit Cisl Amat che con Mimmo Perrone e Salvatore Girgenti, rispettivamente segretario provinciale e aziendale, hanno tuonato contro i ritardi di pagamento, ma anche contro la gestione aziendale: «Siamo in attesa dell’incontro sul futuro di Amat chiesto a dicembre al sindaco, del rilancio dell’azienda, della nomina di un direttore generale, del piano industriale e di servizio, e soprattutto dei crediti che Amat vanta nei confronti di Comune e Regione, giunti ormai a circa 100 milioni di euro. Il sindaco» aggiungono Perrone e Girgenti «si era assunto questi impegni a ottobre del 2013, siamo ancora fermi a quegli annunci. Si pensi subito al rilancio dell’azienda, il servizio resta carente, le difficoltà economiche sono sempre più gravose e pesano sui dipendenti e le loro famiglie».

Di Vito Lo Franco

2 recommended
KKKKK
136 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com