Mondo

La Palestina entra a far parte della Corte Penale Internazionale

• Bookmarks: 1


Nello Statuto di Roma anche la Palestina. Nella sede del tribunale dell’Aja si è svolta una cerimonia dal basso profilo che però mette in difficoltà Israele. È stata consegnata al Ministro degli Esteri palestinese, Ryad al Malki, una copia del trattato di Roma che definisce i principi fondamentali della Corte Penale Internazionale. L’ingresso della Palestina offre la possibilità di aprire un fascicolo contro i leader israeliani per crimini di guerra e crimini legati all’occupazione.
La domanda di adesione era stata presentata alla corte lo scorso 2 gennaio dall’ambasciatore palestinese all’Onu Riyad Mansour, in seguito alla bocciatura da parte del Consiglio di sicurezza della risoluzione palestinese per la fine dell’occupazione israeliana in Cisgiordania. Fu Abu Mazen a presentare, poco dopo, un documento che autorizzava la procuratrice Fatou Bensouda ad avviare le indagini sugli eventuali crimini di guerra nei territori palestinesi a partire da 13 giugno 2014.

KKKKK
126 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com