Breve

Nascono gli “Editori allo scoperto”

• Bookmarks: 9


Vogliono dare una risposta diversa alle tante difficoltà del mondo editoriale, creando occasioni per promuovere la lettura per tutti, per portare i libri anche al di fuori dei luoghi solitamente deputati alla lettura o alla vendita.
Sono gli “Editori allo scoperto”, progetto che vede 14 case editrici indipendenti (Glifo Edizioni, Corrimano Edzioni, Il Palindromo, Edizioni Leima, Navarra Editore, Torri del Vento Edizioni, Istituto Poligrafico Europeo, Mesogea, Edizioni Caracol, Urban Apnea Edizioni, Spazio Cultura, AAS Press, 21 Editore e Qanat), unite per dare vita a un percorso nuovo per Palermo. Una realtà, che il 28 e 29 marzo incontrerà la città presso la galleria “Bobez Arte” proponendo, dalle 16 alle 23 di sabato, reading di letture, un intermezzo musicale a cura di Marco Pomar e Manlio Noto, infine un aperitivo con i vini delle cantine Lauria; dalle 10 alle 20 di domenica, invece, momenti dedicati ai bambini, letture animate e i “Notturni palermitani” di Gian Mauro Costa e Piergiorgio Di Cara, per concludere il tutto con un altro aperitivo.
Una volta archiviata questa prima settimana, le iniziative in programma prenderanno vita in luoghi insoliti della città: caffè letterari, appartamenti, giardini pubblici. Le “Librerie amiche” (Broadway, Modus Vivendi, Spazio Cultura e Bookstore), invece, avranno il compito di dare risalto ai libri degli editori della rete, dedicando loro uno spazio all’interno del proprio locale.

9 recommended
KKKKK
137 views
bookmark icon