Breve

Più di mille addetti della Rap sotto procedimento disciplinare

• Bookmarks: 3


Palermo. Secondo i dati, circa metà dei dipendenti della società di raccolta dei rifiuti (Rap) sarebbero, ad oggi, soggetti a procedimenti disciplinari. Sino ad aprile scorso i procedimenti disciplinari, per di più a causa del forte assenteismo, erano soltanto 40, oggi invece su un organico complessivo di 2.100 dipendenti i casi sarebbero ben 1.080. Sulla vicenda interviene il presidente della società, Sergio Marino, che afferma: «Si tratta del rendiconto di un anno di attività, disposto in parte dal Comune, in parte dal Cda, che ha deciso di avviare dei controlli interni. Sono state applicate sanzioni pecuniarie, ma ci sono stati casi di recidiva e non è esclusa l’applicazione della sanzione del licenziamento». Intanto, i sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione del personale e la raccolta rifiuti procede a rilento, con la conseguenza che i cittadini hanno incendiato diversi cassonetti in segno di protesta. Sul territorio, infatti, sono divampati negli ultimi giorni diversi roghi, fra cui l’incendio di via Saitta Longhi, nei pressi di Corso Calatafimi. Roghi anche in provincia, dove la raccolta da mesi non avviene in modo continuo: a Partinico, Carini e Bagheria.

3 recommended
KKKKK
146 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com