Politica

Renzi contro Crocetta per spianare la strada a Faraone nella corsa alla Presidenza della Regione

• Bookmarks: 3


«[dropcap size=big]A[/dropcap] fine aprile l’assessore Baccei si dimetterà, tornerà a casa» ha sostenuto il deputato Vincenzo Figuccia, «certificando che la sua presenza sarà stata inutile e di facciata. Perché questo è il gioco politico di Renzi per fare fuori Crocetta e spianare la strada a Faraone.» Queste le parole dell’On. Falcone, capogruppo di Fi all’Ars. Arrivare alla scadenza di aprile senza avere sciolto i nodi fondamentali (riduzione compartecipazione sanitaria e incasso Irpef pagato fuori dalla Sicilia, 1,5 mld), approvare un bilancio che sarà squilibrato, con la conseguente dichiarazione di dissesto finanziario, e il commissariamento della Regione con lo scopo di sciogliere anticipatamente la legislatura e andare al voto a novembre di quest’anno: è il “gioco politico” che il governo Renzi sta portando avanti per Forza Italia. «Contro il presidente Crocetta» così   da «spianare la strada a Davide Faraone, candidato del Pd alla Presidenza della Regione.» In conferenza stampa, a Palazzo dei Normanni, i deputati di Forza Italia hanno manifestato “preoccupazione” per la chiusura del bilancio, che dovrà essere approvato entro il termine del 30 aprile, cioè quando scadrà l’esercizio provvisorio.

3 recommended
KKKKK
161 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com