Breve

“Sono qui per ammazzarti”. Prostituta aggredita a Palermo

• Bookmarks: 3


La donna è riuscita a mettere in fuga il suo aggressore, che prima di andarsene le ha detto “Ritornerò, stai tranquilla”

Domenica pomeriggio, in una casa di appuntamenti, è stata sfiorata la tragedia: una prostituta 40enne è stata aggredita e minacciata di morte da un uomo che, non riuscendo nell’impresa è fuggito facendo perdere le tracce.
L’aggressore si era presentato domenica alle 12.00 all’appartamento della donna, in via Rosario Riolo, dopo aver fissato con lei un appuntamento tramite un sito di annunci: “ha fissato un appuntamento – dichiara la Questura di Palermo – e una volta arrivato nell’abitazione ha chiarito sin da subito le sue reali intenzioni”.
Quando la donna gli ha aperto la porta, il malfattore le ha mostrato un coltello e le ha detto “Sono qui per ammazzarti”; è partita dunque una violenta colluttazione tra i due e pur essendo stata colta di sorpresa, la donna ha prontamente reagito ed è riuscita a ferire il suo aggressore e metterlo in fuga. Il coltello è stato poi ritrovato sul posto, ma sembrerebbe non presentare impronte digitali.
La scientifica sta effettuando sul luogo tutti i controlli del caso, in cerca di tracce ematiche; mentre le forze dell’ordine, dopo aver rilevato un identikit dell’uomo, stanno analizzando le riprese delle telecamere di sorveglianza della zona.

Stefania Vacca

3 recommended
KKKKK
165 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com