Breve

Spari in pieno giorno, la vittima è il padre di Forestieri

• Bookmarks: 3


Antonio Dimaiuta è stato colpito da tre colpi di pistola alle gambe e ai glutei. L’uomo è il padre di uno dei tre giovani fermati, qualche giorno fa, per l’omicidio del venticinquenne Paolo Forestieri. La scena da far west si è verificata ieri mattina dopo le 11, Dimaiuta era a bordo della sua auto, una Lancia Thesis, nei pressi di via Giovanni Pascoli, nella zona del mercato. Di certo non si aspettava ciò che di lì a breve avrebbe vissuto. Sembrerebbe che gli aggressori abbiano affiancato a piedi l’auto di Dimaiuta e che abbiano cominciato a sparare, colpendolo alle gambe. Sembra chiaro quale fosse il loro intento: non uccidere l’uomo, ma intimorirlo. La vittima si trova adesso ricoverata nell’ospedale “Di Maria” di Avola. I carabinieri hanno subito portato in caserma due persone, ritenute responsabili; si tratterebbe di alcuni parenti di Forestieri. Nei prossimi giorni si farà luce sull’accaduto.

3 recommended
KKKKK
234 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com