Notizie

Palo della luce caduto a Sferracavallo. La dichiarazione del consigliere Caracausi

• Bookmarks: 12


Il presidente della III Commissione, Paolo Caracausi, del gruppo consiliare Avanti Insieme (IDV), ha inoltrato ieri una nota al presidente della Amg, nella quale chiede notizie sulla mancata rimozione del palo di illuminazione pubblica caduto in via del Manderino, a Sferracavallo. Nella stessa nota è stato chiesto il programma di dismissione di tutti i pali in disuso e potenzialmente pericolosi. Il presidente della Amg in data odierna ha comunicato che il palo caduto non fa parte degli impianti di illuminazione pubblica gestiti dalla società comunale, ma trattasi di un palo in disuso dell’Enel. Lo stesso presidente ha riferito che i pali che non sono più in possesso dei necessari requisiti di stabilità e sicurezza vengono dismessi di volta in volta a tutela della pubblica incolumità e ricollocati a seguito di autorizzazione del Comune. 

“Nell’esprimere il mio apprezzamento per la celere risposta – dichiara Paolo Caracausi – non posso, però, non sottolineare che nessun ente del Comune di Palermo, compresa AMG, ha proceduto alla rimozione del palo caduto a Sferracavallo, malgrado le segnalazioni dei cittadini. Mi auguro che quanto accaduto, e che solo per fortuna non ha fatto danni alle persone, non si verifichi mai più”.

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
0 notes
526 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *