Università

UniPa e l’Associazione di volontari

• Bookmarks: 10


“Guardie Ambientali Comando Italia – Corpo Nazionale di Vigilanza Ambientale, Zoofila, Emergenze, Aerea – Comando Generale” insieme per la sorveglianza ambientale del Campus di Viale delle Scienze

L’Università degli Studi di Palermo e l’Associazione di volontari “Guardie Ambientali Comando – Italia – Corpo Nazionale di Vigilanza Ambientale, Zoofilia, Emergenze, Area – Comando Generale” hanno stipulato una convenzione per il servizio gratuito di sorveglianza ambientale, finalizzato al corretto conferimento della raccolta differenziata e a scongiurare l’abbandono dei rifiuti negli spazi comuni e nelle aree verdi all’interno del Campus Universitario di Viale delle Scienze.

Il servizio sarà svolto, secondo le disposizioni impartite dagli uffici dell’Ateneo, dai volontari dell’Associazione, muniti di divise e cartellini identificativi, che forniranno al contempo agli utenti del Campus informazioni sul corretto conferimento dei rifiuti e sul rispetto dell’ambiente, collaborando anche con il personale dell’Ateneo preposto alla gestione dei rifiuti e con l’impresa che eroga il servizio di vigilanza all’interno del Campus.

“Con questo importante accordo il nostro Ateneo diventa ancora di più un luogo simbolo dell’attenzione all’ambiente e alla sua tutela, tematiche su cui è fortemente impegnato – commenta il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – Già da tempo UniPa ha messo in atto nelle sue sedi numerose azioni concrete, come la raccolta differenziata, gli incentivi alla diminuzione dell’utilizzo della plastica, i bus navetta a basso impatto ambientale per gli spostamenti all’interno del Campus e i servizi di car e bike sharing dedicati agli studenti, oltre alla diffusione della cultura della sostenibilità ambientale e di informazione sui corretti comportamenti da seguire.”.

“L’attività delle Guardie Ambientali Comando Italia all’Università di Palermo – dichiara il Comandante Nazionale GACI Gen. C.A. Roberto Valentino – saranno di controllo sulla corretta gestione e conferimento dei rifiuti e sulla raccolta differenziata nonché di collaborazione con il servizio di vigilanza privata già presente in quanto incaricati di pubblico servizio ai sensi dell’art 358 cp e di collaborazione con il responsabile alla sicurezza UniPa. Infine, faremo pure attività di protezione civile in quanto decretati dal DRPC Sicilia”.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
106 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *