Notizie

AEPI Incontra il Sottosegretario Freni: ecco le proposte

• Bookmarks: 6


Rottamazione con un allungamento dei tempi di rateizzazione e credito d’imposta con una mediazione con l’Agenzia delle Entrate.

Sono le proposte lanciate dalla Confederazione AEPI- Associazioni Europee di Professionisti e Imprese che ha incontrato il Sottosegretario al Tesoro, Federico Freni.

«Sulla rottamazione quater- ha sottolineato il presidente di AEPI, Mino Dinoi– sono due anni che rimandiamo. Chiediamo di salvaguardare i principi della rottamazione ter, ma ampliando la tempistica con una rateizzazione da 6 a 10 anni per dare alle imprese la possibilità di guardare al futuro. Anche il credito d’imposta per noi diventa una partita determinante». Poi il ringraziamento per la convocazione in tempi brevi. «Siamo molto soddisfatti di questo incontro in cui sono state accolte le nostre istanze e della concretezza mostrata dal Sottosegretario».

Altro tema centrale, il credito d’imposta. Celestino Bottoni, coordinatore della Commissione Fiscalità e Tributi di AEPI: «Considerando che per i contributi perequativi l’Agenzia delle Entrate ha chiesto allo stesso contribuente la conferma dei dati già in suo possesso (con riferimento alla dichiarazione dei redditi e di Iva), la richiesta è che l’Agenzia possa anticipare lo stesso contributo – lasciando invariati criteri e modalità- a quei contribuenti che hanno già dichiarato, per il 2019, redditi e Iva. Considerato inoltre che, con le liquidazioni periodiche Iva, la stessa Agenzia delle Entrate potrebbe verificare il calo del fatturato. Questo permetterebbe di ottimizzare i tempi e far sì che il contributo possa arrivare in tempi utili per le imprese. I 90 giorni dal decreto sono troppi. Se arriviamo qualche giorno prima, probabilmente l’azienda resiste. Chiediamo di premiare chi sta sul mercato, le imprese che hanno una storicità. Abbiamo bisogno di salvare le nostre aziende».

Dal Sottosegretario Federico Freni piena disponibilità. Confermato l’impegno del Governo al fianco della categoria, mettendo in campo tutti gli strumenti necessari, ivi inclusa la possibilità di una nuova rottamazione. 

Com. Stam.

6 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
163 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.