Notizie

AMG Energia. Si illumina il murale “Sangu e latti” allo Sperone, il sindaco: “Attenzione e cura per questa zona della città”

• Bookmarks: 26


Si illumina il murale “Sangu e latti” di largo Cammareri Scurti, allo Sperone. AMG Energia, dietro autorizzazione del sindaco Roberto Lagalla, ha installato e accenderà domani, alle ore 18, due nuovi proiettori che illuminano l’opera dell’artista Igor Scalisi Palminteri, realizzata nel 2019, su impulso dell’associazione

“L’Arte di crescere” in collaborazione con la scuola “Sperone-Pertini”, per ricordare l’importanza della pratica dell’allattamento al seno e lanciare un messaggio di speranza all’intero quartiere da uno dei suoi luoghi fragili, a lungo simbolo di degrado.

La richiesta di illuminare il murale e di installare una panchina nell’area antistante è partita dalle mamme dell’Associazione “L’Arte di crescere”, dalla dirigente dell’istituto comprensivo “Sperone-Pertini” Antonella Di Bartolo e dalla giornalista Lilia Ricca: hanno scritto agli assessori Pennino e Orlando che hanno sposato l’iniziativa assieme al sindaco. Il primo cittadino ha autorizzato AMG Energia a collocare ed accendere due nuovi punti luce dedicati al murale (due proiettori da 250 watt agli ioduri metallici, che ricreano un effetto di luce naturale) utilizzando somme della stessa società partecipata, derivanti dall’utile di gestione e accantonate in un fondo a disposizione dell’amministrazione comunale per eventuali attività urgenti.

“Sono passi che confermano un percorso di riqualificazione che prosegue – afferma il sindaco Lagalla – In quest’area sorgeva un asilo, vandalizzato e abbattuto, che era diventato per troppo tempo luogo e simbolo di degrado. Questo spazio deve tornare ad essere centro di aggregazione e di rinascita. L’illuminazione rafforza i significati di cura e attenzione che il murale rappresenta e che sono un messaggio di speranza per questa zona e per tutta la città. Ringrazio AMG e sono convinto che questa iniziativa rappresenti anche una traduzione simbolica nei fatti della comunicazione che, in questo caso, si è instaurata fra l’amministrazione, l’associazione e la scuola “Sperone-Pertini” che operano nel territorio”. 

 “Siamo felici di aver dato un contributo alla riqualificazione di quest’area – dice il presidente di AMG Energia Francesco Scoma – Siamo una partecipata del Comune che offre servizi alla città e che lavora ogni giorno per la sua crescita. Il fatto che il risultato del nostro lavoro possa trasformarsi in realizzazioni a beneficio del territorio e della comunità è per l’azienda e i suoi dipendenti motivo di orgoglio”.

Com. Stam.

26 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
193 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com