Sport

Buona la prima per i Pata Talenti Azzurri FMI nel Mondiale Enduro 2024

• Bookmarks: 37


A Fafe, comune portoghese situato nel distretto di Braga, ha preso il via il Mondiale Enduro 2024 con i Pata Talenti Azzurri FMI subito protagonisti.

Nelle graduatorie Youth, Junior e Women, i piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno iniziato nel migliore dei modi la stagione mondiale, conquistando un bottino complessivo di 2 vittorie ed ulteriori 6 podi.

Nel Mondiale Enduro Youth si è appropriato del comando della classifica di campionato Alberto Elgari (TM Boano Junior Team). Primatista del round inaugurale degli Assoluti d’Italia, si è riconfermato anche nel palcoscenico internazionale, facendo seguire al sesto posto della prima giornata una superlativa vittoria domenica. Altrettanto esaltante questa prima tappa mondiale vissuta da Manuel Verzeroli (Team KTM Pro Racing Sport): quarto sabato, l’indomani ha concluso secondo andando a completare l’1-2 Pata Talenti Azzurri FMI nella classe riservata ai giovanissimi in sella a moto 125cc di cilindrata.

Sempre nella medesima graduatoria, Luca Colorio (JET Husqvarna Zanardo) si è distinto con due quinti posti all’attivo, mentre Pietro Scardina (Fantic Racing Junior Team) ha concluso settimo in entrambe le giornate. Stoico Valentino Corsi (Fantic Racing Junior Team), il quale ha portato a termine le due gare al tredicesimo e nono posto nonostante un infortunio rimediato nelle prove del venerdì.

Passando alla Junior, da Campione del Mondo Enduro Youth in carica Kevin Cristino (Fantic Factory Racing Enduro Team) ha brillato in questa sua prima uscita mondiale nella sua nuova categoria. Sabato ha concluso secondo aggiudicandosi la vittoria per quanto concerne la Junior 1, mentre domenica qualche disavventura lo ha rallentato fino alla settima posizione finale (quarta della EJ1). Più che positivo anche il weekend vissuto da Manolo Morettini (Honda Racing RedMoto Enduro Team), terzo e sesto della Junior, secondo e terzo della EJ1, candidandosi ad una stagione al vertice.

Nel novero dei Pata Talenti Azzurri FMI presenti, Enrico Rinaldi (Satellite-Factory GASGAS-GTG Motogamma Contec S.p.A.-Lunigiana Team) ha raccolto un ottavo ed un nono posto nelle due giornate (due volte sesto della Junior 1), mentre Davide Mei (Entrophy Beta Junior Team) si è classificato quindicesimo e quattordicesimo (settimo in entrambe le giornate della EJ1).

Con un podio all’attivo Francesca Nocera (Honda Racing RedMoto Enduro Team) archivia il primo round del Mondiale Enduro Women 2024. A qualche imprevisto sabato che l’ha relegata all’ottavo posto, l’indomani si è riscattata con una terza posizione di buon auspicio per i prossimi round previsti dal calendario.

Cristian Rossi, Direttore Tecnico Enduro FMI: “Un inizio di stagione del Mondiale Enduro positivo con i Talenti Azzurri che si sono espressi ad alti livelli in una gara rivelatasi estremamente impegnativa. Nella Junior i nostri Kevin Cristino e Manolo Morettini hanno dimostrato di poter competere per le posizioni che contano, mettendo in mostra una buona velocità e tenuta fisica in entrambe le giornate. Nella Youth abbiamo registrato una super-prestazione dei nostri ragazzi dopo un sabato dove, per una serie di vicissitudini, non avevano raccolto risultati in linea con quanto messo in mostra. A seguito di un problema con la catena nel corso di una speciale, Alberto Elgari aveva perso tanto tempo, riuscendo tuttavia a vincere tutte e tre le speciali dell’ultimo giro. L’indomani, quando gli altri piloti hanno iniziato a calare di rendimento, lui era ancora prestante fisicamente e, con la velocità mostrata il giorno prima, si è assicurato la vittoria. Molto bene anche Manuel Verzeroli, secondo con un pizzico di rammarico per il podio sfumato sabato a causa di qualche piccola sbavatura. Sempre in questa classe, Luca Colorio dovrà lavorare sulla costanza: il passo certamente non gli manca, ma ha alternato belle speciali a qualche altra prova sottotono. Pietro Scardina altresì sta cercando di ritrovare il giusto ritmo-gara dopo l’infortunio rimediato in occasione degli Assoluti d’Italia, mentre sfortunatamente Valentino Corsi si è infortunato ad un ginocchio nel corso delle prove effettuate venerdì. Dobbiamo ammettere che è stato davvero un eroe a portare a termine entrambe le giornate di gara. Un plauso anche a Francesca Nocera, molto brava a riscattarsi con un bel podio domenica dopo aver incontrato qualche difficoltà ad interpretare la gara nella prima giornata. Adesso il pensiero è già rivolto all’appuntamento di questo weekend, non prima di rivolgere un ringraziamento ad Andrea Balboni, Tecnico FMI che ha seguito i Talenti Azzurri per tutto l’arco di questo primo Gran Premio stagionale“.

I Pata Talenti Azzurri FMI torneranno in azione proprio questo fine settimana sempre in Portogallo, trasferendosi tuttavia a Valpaços, teatro del secondo round del Mondiale Enduro 2024.

L’elenco dei piloti dell’Enduro coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI

Alberto Elgari e Manuel Verzeroli dei Pata Talenti Azzurri FMI ai primi due posti nella seconda giornata di gara del Mondiale Enduro Youth a Fafe (Ph. Dario Agrati)

Com. Stam. +foto FMI

37 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
187 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com