Cronaca

Controlli nei locali notturni: scattano le sanzioni per il “green pass”

• Bookmarks: 14


Caltagirone (CT).  I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone, coadiuvati dalla Polizia Locale da personale della locale Guardia di Finanza e dell’ASP 3 di Catania, nonché dei CC del XII° Reggimento Sicilia,

nell’ambito dei servizi finalizzati alla sicurezza urbana nel centro storico del comune di Caltagirone ed alla verifica dell’osservanza delle disposizioni volte a contrastare il diffondersi del covid-19,  hanno proceduto al controllo di 6 locali tra cui:

  • una pasticceria di via Roma, dove è stato rilevato il mancato rispetto della normativa riguardante il green pass,  con conseguente applicazione di una sanzione amministrativa di 400 €, la disposizione inerente la chiusura dell’attività per gg. 5, nonché elevata sanzione ad una cliente per la medesima trasgressione; violazioni in materia di validità degli attestati HACCP e l’assenza di idoneo numero di armadietti nello spogliatoio, motivo per il quale sono state intimate delle specifiche prescrizioni dal personale dell’ASP.
  • Un bar di via Ex Matrice dove sono state rilevate incongruenze nell’area esterna, originariamente destinata alla somministrazione con tavoli e sedie e di fatto occupata da banconi mobili, nonché delle violazioni in materia di raccolta di rifiuti, motivo per il quale sono state intimate prescrizioni specifiche e saranno contestate al titolare le violazioni amministrative da parte del personale ASP.
  • Un bar di via Vittorio Emanuele, dove sono state rilevate delle violazioni in materia di raccolta di rifiuti e irregolarità strutturali nei servizi igienici, motivo per il quale sono state intimate prescrizioni specifiche dal personale dell’ASP.

Nell’ambito del medesimo servizio sono stati controllati: 31 mezzi e 62 persone. 

14 recommended
comments icon0 comments
0 notes
106 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *