Sport

Coppa del Mondo WSPS – Para Trap Tutti gli Azzurri in lizza per le finali di domani  Cucinotta migliore tra i PT3, Spagnoli secondo tra i PT2

• Bookmarks: 30


Al Ain (UAE) – La Coppa del Mondo WSPS di Para-Trap è entrata nel vivo con le prime tre serie di qualificazioni. Tutti gli Azzurri del CT Benedetto Barberini sono in lizza per le finali di domani, dopo le ultime due serie di gara. 

Questa mattina, sulle pedane di Al Ain gli azzurri si sono cimentati con i primi 75 lanci dell’ultima competizione internazionale della stagione 2023 e, tra i PT2, ovvero i tiratori con disabilità agli arti inferiori, il migliore in pedana è stato il ceco Miroslav Lidinsky che è andato a riposo con il punteggio di 70/75. Solo uno il punto di ritardo del nostro Alessandro Spagnoli di Carrara (MS) che domani ripartirà dal punteggio di 69/75. La finale è anche nel mirino di Antonino Ventre (Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa) di Rosarno (RC), oggi a riposo con 66/75, e di Loris Fiorotto di Volpago del Montello (TV), che oggi ha totalizzato 59 punti. 

Tra i PT3, ovvero i tiratori con disabilità agli arti superiori, la classifica provvisoria è guidata dall’azzurro Roberto Cucinotta di Torbole Casaglia (BS) con 66/75, seguito a stretto giro da Mirko Cafaggi di Faenza (RA) con 64/75. 

Domani, come anticipato, tutti i tiratori affronteranno gli ultimi 50 piattelli di qualificazione ed i migliori sei continueranno il confronto nelle finali. 

Com. Stam. + foto FITAV

30 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
128 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com