Notizie

Di Dio (Confcommercio): “bene i saldi il 5 gennaio ma l’emergenza del settore moda non è finita, chiediamo misure urgenti”

• Bookmarks: 12


“Avere fissato la data di inizio dei saldi il 5 gennaio del 2024 è una decisione di buon senso che permetterà di allineare la Sicilia al resto d’Italia ma servono anche provvedimenti urgenti per fronteggiare lo stato d’emergenza del comparto”.

Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo e vicepresidente nazionale di Federmoda, chiede un confronto con la Regione per affrontare la grave situazione del comparto moda.

“I consumi sono crollati, i magazzini sono pieni, l’inflazione galoppa: una situazione già grave, acuita dalle condizioni climatiche che hanno compromesso la stagione commerciale. La Regione, come avviene spesso in tanti altri campi delle attività produttive, deve trovare adeguate misure di sostegno delle imprese. Confcommercio chiede che, per le esposizioni finanziarie dovute all’attuale stagione, vengano previsti aiuti di carattere finanziario, attraverso l’Irfis, che permettano alle aziende di poter accedere al credito legale con finanziamenti a tasso zero”.

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
101 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com