Notizie

Figuccia: Orlando poche idee e confuse per il finto restyling della Favorita in salsa propagandistica


Già da un paio di giorni- afferma Vincenzo Figuccia, Vicecapogruppo di Forza Italia  e deputato segretario all’Ars-i cittadini palermitani assistono impotenti ad una totale paralisi del traffico nell’area limitrofa al Parco della Favorita, che essendo stato parzialmente chiuso, ha reso ancor più caotico il traffico in città.

Dopo decenni di slogan, idee innovative puntualmente non realizzate e tanta confusione, adesso si parla di ripulitura del parco e di altri provvedimenti tampone, ma –continua Figuccia- ancora volta non si accenna minimamente né al problema del campo rom, né ad una serrata lotta alla prostituzione.

Chi frequenta il parco sa bene infatti che la Reale Tenuta della Favorita, un tempo riservata ad un’aristocrazia blasonata, è oggi diventato il salotto di prostitute con tanto di poltrone, che ormai troneggiano indisturbate  ai bordi della strada a qualsiasi ora. Le trazzere che costeggiano la strada sono diventate ricettacolo di fazzolettini e preservativi e ci vorranno mesi e mesi per pulire solo questa indecenza. Anche il campo Rom da anni oggetto di molteplici richieste di sgombro, rimane invece ancora al proprio posto, proprio davanti uno dei principali ingressi del parco, palesando a cittadini e turisti il degrado in cui versa da anni.

Non vorrei-prosegue Figuccia -che ci trovassimo solo davanti ad un finto restyling della Favorita in salsa propagandistica, che oltre a creare una serie non indifferente di disagi all’intera cittadinanza, finisca per concludersi con un ennesimo nulla di fatto, come è già accaduto più volte, lasciando nell’ incuria e nella distruzione un ulteriore pezzo della nostra Storia siciliana.

Occorre invece-conclude Figuccia- un piano serio per il rilancio e la restituzione del parco alla collettività, coinvolgendo associazioni, cittadini e professionisti competenti in materia

Com. Stam.

 

KKKKK
147 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com