Eventi

Giffoni, dalla Cina alla Danimarca I film in concorso al Giffoni raccontano diversi modi di essere figli

• Bookmarks: 23


Dalla Cina alla Danimarca, i film in concorso oggi in sala al Festival di Giffoni propongono ai jurors di tutte le età un filo rosso sulle tematiche familiari 

Da oggi, tutti in sala al Giffoni Film Festival. Fin dalla mattina, gli oltre 5mila jurors stanno assistendo alle proiezioni dei film in concorso all’edizione di quest’anno. Tra i numerosi temi trattati dai 118 film in concorso, un particolare filo rosso accompagna le proiezioni odierne, che raccontano diversi modi di essere figli. 

Sono questioni di famiglia quelle proposte ai giurati dai 18 anni in sù (categoria Generator +18) in “As in Heaven” (Danimarca) di Tea Lindeburg che, tramite un racconto di 24 ore ambientato in una fattoria, narra di una  notte alla fine del 1800 che cambia per sempre la vita della quattordicenne Lisa. La ragazza è la maggiore di otto fratelli: innamorata e piena di speranza e fiducia nella vita, ma quando la madre entra in travaglio, qualcosa sembra immediatamente andare storto. Cala la notte, la nascita si avvicina e Lisa si deve preparare: quando quel giorno è cominciato era ancora una bambina, quando il giorno finirà potrebbe ritrovarsi ad essere l’unica donna di casa.

Per la categoria dei documentari Gex Doc, il lungometraggio “After the rain” (Cina) di Jian Fan racconta i fatti del 2008, quando un terremoto ha raso al suolo una città cinese e più di seimila genitori sono stati incoraggiati a sostituire i bambini che avevano perso e ad andare avanti con le loro vite. Il documentario segue due di queste famiglie per oltre un decennio: ossessionate dalla paura, dal risentimento e da un indicibile dolore, le famiglie trovano la speranza oltre il trauma intergenerazionale per costruire un incerto domani. 

Essere figli, ma soprattutto fratelli, è tema anche di “Moonbound – Peter va sulla luna” (Austria, Germania), film Fuori Concorso per i più piccoli (Categoria, Elements +3, dai 3 ai 5 anni). La storia inizia da una notte in cui Peter, un giovane nerd appassionato dello Spazio, scopre che la sua sorellina Anne è scomparsa. Partito subito alla sua ricerca, viene catapultato magicamente a Campo Stellato, dove l’Uomo del Sonno e Ronzolino, un incredibile maggiolino parlante, lo convincono che Anne è tenuta prigioniera sulla Luna dal malvagio Uomo Luna. Per salvare la sorella, Peter si ritrova in una fantastica avventura spaziale e sventare il perfido piano di conquista dell’Universo dell’Uomo Luna.

Com. Stam./foto

GIFFONI_after-the-rain.2
GIFFONI_as-in-heaven.4
23 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
201 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com