Cronaca

Giro di droga nel quartiere San Donato – San Vitale. Cittadini e autorità civili di quartiere informano i CC. 61enne denunciato per ricettazione, armi e droga

• Bookmarks: 17


Bologna: I Carabinieri della Stazione Bologna Navile hanno denunciato un 61enne tunisino, disoccupato e senza fissa dimora, per ricettazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

È successo durante un servizio anti droga che i Carabinieri stavano effettuando a seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini e delle autorità civili del Quartiere San Donato – San Vitale, preoccupate della presenza di persone sospette che erano state viste nei giardini condominiali tra via Vezza e Via Giacinta Pezzana. Ispezionando l’area, l’attenzione dei Carabinieri è stata richiamata dal 61enne che si trovava al volante di una Fiat 600 in sosta. Accortosi della pattuglia che si stava avvicinando, l’automobilista ha iniziato ad armeggiare, dando l’impressione di volersi disfare di qualcosa che aveva a bordo del veicolo. Identificato e perquisito dai Carabinieri, il 61enne è stato trovato in possesso di un enorme coltello da macellaio, una piccola confezione di marijuana e tre flaconi di una sostanza stupefacente del tipo metadone, posseduti illegalmente, poiché intestati a una donna italiana che lo stesso riferiva di essere una sua amica. Quanto rinvenuto è stato sequestrato dai Carabinieri e il 61enne, gravato da precedenti di polizia e destinatario di un decreto di espulsione, emesso dal Questore di Bologna a gennaio 2024, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Bologna.

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
172 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com