Sport

GOLF: PGA Tour: rientra F. Molinari. DP World Tour in Corea con Migliozzi

• Bookmarks: 12


Lo spagnolo, numero uno mondiale, difende il titolo nel Mexico Open at Vidanta e cerca il bis consecutivo riuscito solo a tre giocatori nella storia del torneo giunto alla 64ª edizione DP World Tour: Guido Migliozzi al Korea Championship

Lo spagnolo Jon Rahm, numero uno mondiale, difende il titolo nel Mexico Open at Vidanta, torneo del PGA Tour al quale prende parte Francesco Molinari, dopo due settimane di pausa.

Al Campo de Golf Vidanta di Puerto Vallarta in Messico, dove l’evento avrà luogo dal 27 al 30 aprile, Rahm sarà uno dei due soli giocatori tra i primi 20 del World Ranking presenti insieme a Tony Finau, numero 16. Naturalmente l’iberico calamita i favori della vigilia per un bis consecutivo che solo in tre sono riusciti a fare: lo statunitense Al Espinosa, che si è imposto nelle prime quatto edizioni, delle 63 disputate fino a ora, dal 1944 al 1947, e i connazionali Tony Holguin (1949-1950) e Tony Lema (1961-1962). Altri plurivincitori il campione argentino Roberto De Vicenzo, con tre titoli, e con due gli americani Stewart Cink e Lee Trevino e il messicano Ernesto Perez Acosta.

Oltre a Rahm saranno in gara altri due past winner ancora in attività, i messicani Sebastian Vazquez (2016) e Alvaro Ortiz (2021), il secondo molto atteso dai fan di casa. Nel field Wyndham Clark e Beau Hossler, terzi nel precedente Zurich Classic a coppie dopo essere stati in vetta nei primi tre giri, Ryan Moore, Sean O’Hair, Nick Watney, Gary Woodland e Jimmy Walker e tra i concorrenti non statunitensi gli svedesi Henrik Norlander e Alex Noren, gli inglesi Aaron Rai e Matt Wallace, i sudafricani Erik van Rooyen e Garrick Higgo e il danese Nicolai Hojgaard, che ha ricevuto recentemente una “Special Temporary Membership”. 

Francesco Molinari si è concesso una pausa dopo aver subito due tagli consecutivi, l’ultimo al Masters Tournament, e ora riprende per ritrovare la buona condizione con cui aveva iniziato l’anno con il successo nella Hero Cup da capitano e giocatore del Team dell’Europa Continentale e con il quinto posto nell’Abu Dhabi HSBC Championship. 

L’evento, come detto nato nel 1944, ha fatto parte del Tour de Las America dal 2003 al 2006 (dal 2004 al 2006 organizzato insieme al Challenge Tour). Nel 2008 è diventato torneo nazionale, nel 2013 è entrato a far parte del PGA Tour Latinoamerica e dallo scorso anno è nel calendario del PGA Tour. Il montepremi è di 7.700.000 dollari di cui 1.386.000 andranno al vincitore.

Il torneo su Discovery Plus e su Eurosport 2 – Il Mexico Open at Vidanta andrà in onda in diretta su Discovery Plus e su Eurosport 2. Prima e seconda giornata, dalle ore 20,30 alle ore 0,30 su entrambe le piattaforme.

DP WORLD TOUR: GUIDO MIGLIOZZI AL KOREA CHAMPIONSHIP – Il DP World Tour torna dopo circa un decennio nella Corea del Sud per la disputa del Korea Championship (27-30 aprile) dove Guido Migliozzi sarà l’unico italiano in gara. E’ il 18° torneo del circuito 2022-23, esclusi major e WGC, che fino a ora è rimasto sempre fuori dall’Europa e che vi debutterà la settimana prossima in occasione del DS Automobiles 80° Open d’Italia in programma dal 4 al 7 maggio al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), teatro della Ryder Cup 2023 (29 settembre – 1 ottobre).

Sul percorso del Jack Nicklaus Golf Club, a Incheon, nell’evento organizzato in collaborazione con il Korean Tour, Migliozzi proverà a confermare la buona condizione palesata nel precedente ISPS Handa -Championship in Giappone in un contesto che avrà tra i favoriti sei vincitori stagionali: lo spagnolo Jorge Campillo, gli inglesi Matthew Baldwin e Daniel Gavins, il tedesco Marcel Siem, il polacco Adrian Meronk e il francese Antoine Rozner. Altri possibili protagonisti il tedesco Yannik Paul, gli inglesi Oliver Wilson e Jordan Smith, gli spagnoli Rafa Cabrera Bello e Pablo Larrazabal, il danese Rasmus Hojgaard, i cinesi Haotong Li e Ashun Wu e lo scozzese Robert MacIntyre che la prossima settimana difenderà il titolo nel DS Automobiles 80° Open d’Italia. Concorrenti, ma anche osservatori interessati, i due vice capitani del Team Europe di Ryder Cup, il danese Thomas Bjorn e il belga Nicolas Colsaerts.

Gli “europei” però non dovranno sottovalutare i giocatori di casa, perché saranno in campo quasi tutti i migliori a iniziare dai primi cinque della money list 2022, nell’ordine Yeong-su Kim, Yo-seop Seo, Bi-o Kim, Jeong-woo Ham e Yong-jun Bae. Vi saranno altri money winner quali Tae-hoon Kim (2020), Kyong-jun Moon (2019) e Hyung-joon Lee (2018) e i vincitori dei primi due tornei stagionali del circuito, Gun-taek Koh e il dilettante Woo-young Cho. Elementi da non sottovalutare, dicevamo, pensando anche che Tom Kim, dominatore dell’ordine di merito 2021, è ora n. 19 del World Ranking e gioca sul PGA Tour. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari (circa 1.820.000 euro).

Il torneo su Sky – Il Korea Championship sarà teletrasmesso in diretta sui canali Sky e in streaming su Now. Prima e seconda giornata, dalle ore 6 alle ore 11 su Sky Sport Golf, Sky Sport Uno e su NOW.

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
229 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com