Sport

Grande attesa per la seconda sfida a colpi di zone e top 2° tappa Coppa Italia Boulder a Ferrara 

• Bookmarks: 34


Sabato 24 e domenica 25 febbraio la Coppa Italia Boulder approderà per la sua seconda tappa al centro di arrampicata Deva Wall di Ferrara: 62 atlete e 84 atleti saranno impegnati in una nuova appassionante sfida a colpi di zone e top.

Vedremo all’opera i protagonisti della prima tappa: Pietro Biagini (Kundalini Milano), Pietro Vidi (Arco Climbing) e Michael Piccolruaz (Fiamme Oro), nonché Federica Papetti (Rock Brescia ASD), Giulia Medici (SSD Sport Promotion)  e Leonie Hofer (AVS Passeier), che a Prato erano saliti meritatamente sul podio.

Grande attesa per scoprire se i tracciati imporranno anche stavolta un impegno tecnico e mentale serrato ai climbers o se entrerà in gioco anche una certa fantasia risolutiva dei blocchi: in ogni caso lo spettacolo è garantito.

Naturalmente in questa prova cercheranno di mettersi in evidenza quegli atleti che non sono riusciti a scalare la classifica a Prato, per recuperare punti preziosi nel ranking di Coppa Italia. Siamo perciò curiosi di seguire le performance di Francesca Matuella Arco Climbing), che nel 2023 la Coppa l’ha vinta, Federica Mabboni (Crazy Center) e Elena Brunetti (Climbing Side Roma) rispettivamente quarta e quinta nella tappa toscana, Savina Nicelli (Macaco Piacenza) e molte altre.

Grande desiderio di agguantare il podio anche per Luca Boldrini (Deva Wall), Campione italiano U20, che si era piazzato quarto al Crazy Center e che avrà dalla sua il tifo casalingo; Nicolò Sartirana (Climbers Triuggio), che l’anno scorso si era piazzato al secondo posto in Coppa Italia Assoluta dopo Pietro Vidi; Riccardo Vicentini (Lupi Climbing Team), Campione italiano U20 di Lead e Combinata per il 2023 e naturalmente tutti i compagni di team della Nazionale.

Il programma prevede per sabato 24 febbraio a partire dalle ore 10.00 le qualifiche per la categoria femminile e dalle ore 16.00 le qualifiche per la categoria maschile.

Domenica 25 febbraio alle ore 10.00 avranno inizio le semifinali (maschili e femminili in contemporanea), mentre le finali (anch’esse in contemporanea) si disputeranno alle ore 16.00, con la presentazione degli atleti alle ore 15.30.

Alle 18.30 si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Sarà possibile assistere alla competizione in palestra oppure seguire la diretta streaming sul canale ufficiale YouTube FASI (https://www.youtube.com/@federclimb) e sulla piattaforma OTT di Sport Face (https://tv.sportface.it/).

La prossima tappa di Coppa Italia si terrà il 9-10 marzo alla Vertikale di Bressanone e ad essa farà seguito il Campionato Italiano Boulder, alla Monkey Island di Roma, il 23-24 marzo. Da lì in poi si apriranno le danze delle competizioni internazionali di Boulder: Coppa Europa in Francia, Coppa Europa Giovanile a Curno (BG) e Coppa del Mondo in Cina. Stay tuned!

Com. Stam. + foto FASI

34 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
133 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com