Notizie

Al CEFPAS il Corso sui vantaggi e sull’utilità della SDO riabilitativa

• Bookmarks: 17


Caltanissetta – Il flusso informativo delle Schede di Dimissione Ospedaliera (flusso SDO) è lo strumento di raccolta delle informazioni relative a tutti gli episodi di ricovero erogati nelle strutture ospedaliere pubbliche e private presenti in tutto il territorio nazionale.

Come si legge sul sito del Ministero della Salute, la SDO, grazie alla ricchezza di informazioni contenute, non solo di carattere amministrativo ma anche clinico, è diventata uno strumento fondamentale per un’ampia gamma di analisi ed elaborazioni, che spaziano dagli ambiti a supporto dell’attività di programmazione sanitaria al monitoraggio dell’erogazione dell’assistenza ospedaliera e dei Livelli Essenziali di Assistenza, all’impiego per analisi proxy degli altri livelli di assistenza nonché per analisi di carattere più propriamente clinico-epidemiologico e di esito.

Il 12 dicembre si terrà, presso la Sala Garsia del CEFPAS, il “Corso regionale su vantaggi ed utilità dell’introduzione della SDO riabilitativa” con l’obiettivo di approfondire, attraverso casi clinici, l’appropriata codifica della SDO riabilitativa in applicazione del recente DM 165/2023, regolamento che integra e aggiorna le precedenti norme sulla disciplina del flusso informativo sui dimessi dalle strutture di ricovero pubbliche e private. Dal 1° gennaio 2024 tutte le regioni e le province autonome sono tenute ad attuare gli adempimenti richiesti ai fini dell’accesso al finanziamento integrativo a carico dello Stato.

L’attività formativa è stata organizzata su indicazione dell’Assessorato Salute – Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica Servizio 4 “Programmazione Ospedaliera” Area Interdipartimentale 3 “Sistemi Informativi – Statistica”. Tra i contenuti che saranno affrontati: le principali tappe della normativa sulla appropriatezza dei ricoveri in riabilitazione; le linee guida per la corretta compilazione e codifica della SDO Riabilitativa: diagnosi, procedure, provenienza, modalità di dimissione e scale di valutazione, saranno, inoltre, trattati i casi clinici: esempi di codificazione.  

In allegato il Programma del Corso.

Com. Stam.

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
79 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com