Cronaca

Il Questore di Milano sospende la licenza per 15 gg alla discoteca “Secret Room” di Legnano (MI)

• Bookmarks: 13


Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi, nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di criminalità, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S.,

ha decretato la sospensione per 15 giorni della licenza per la conduzione della discoteca “Secret Room” di via Bellingera n. 5 a Legnano (MI). Ieri sera, i poliziotti del Commissariato Legnano hanno notificato la sospensione della licenza per 15 giorni al “Secret Room”.

Da dicembre 2022 a febbraio 2023, i poliziotti hanno effettuato numerosi interventi per risse tra avventori in cui erano coinvolti anche gli addetti alla sicurezza dello stesso locale.

Il mese scorso, nelle immediate vicinanze della Discoteca “Secret Room”, gli agenti hanno individuato oltre cento persone, in attesa di accedere al locale, che occupavano sia i marciapiedi che la sede stradale, arrecando disturbo alla quiete pubblica con urla e schiamazzi. Inoltre, a seguito di un controllo, i poliziotti hanno constatato la presenza all’interno della discoteca di un numero di avventori palesemente superiore alla capienza prevista dalla relativa licenza. Ad aprile dell’anno scorso, gli agenti del Commissariato Legnano avevano già notificato, al locale in questione, la sospensione della licenza per medesimi motivi.

L’art. 100 del T.U.L.P.S. prevede che il Questore possa sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisca un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
151 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com