Notizie

Inaugurata la nuova Palestra “Nicola Grillo”

• Bookmarks: 19


Il sindaco Grillo: “Un giorno di festa per studenti, docenti e per quanti hanno voluto fortemente questa nuova opera. Abbiamone cura tutti assieme”

Un giorno di festa quello vissuto oggi a Marsala, in occasione della riapertura della nuova Palestra “Nicola Grillo”. Presenti diverse classi dell’Istituto “Giovanni XXIII-Cosentino” – cui la struttura è affidata – nonché delegazioni di altri Istituti Superiori, l’Amministrazione Grillo ha tagliato il nastro inaugurale, cui è seguita la benedizione di don Giacomo Marino. Commosso il sindaco Massimo Grillo, che ha ripercorso quella tragica giornata del 1973 in cui, assieme al 15enne fratello Nicola – cui fu allora intitolata la palestra – perse la vita anche il giovane Peppe Casano. Presenti i familiari del sindaco, a cominciare dal fratello Piero, Grillo ha aggiunto: “L’emozione, oggi, ci sta tutta. Qui riprendiamo un discorso che si era interrotto – anch’io venivo qui dal vicino Liceo nell’ora di educazione fisica – e che, dopo anni di abbandono, è stato ripreso dall’ex sindaco Alberto Di Girolamo grazie ad un finanziamento destinato alla nuova opera. L’abbiamo affidata al Liceo, ma potranno utilizzarla anche altri Istituti ed Associazioni in orari extrascolastici. Esprimo gratitudine, conclude il sindaco Grillo, a quanti si sono impegnati per restituire la palestra alla comunità marsalese, a cominciare da Anna Maria Angileri. E l’odierno sorriso degli studenti sottolinea l’importanza di questa giornata”. Costruita negli anni ’70 (un finanziamento allora intercettato dal sen. Pietro Pizzo, oggi presente all’inaugurazione), per diversi anni la struttura è stata gestita dall’ex Provincia (ora è comunale). Anche l’assessore allo sport Ignazio Bilardello ha voluto manifestare il suo sentimento di gioia: “Rimetto piedi in questo luogo dopo i miei trascorsi liceali e chiedo agli studenti, in particolare, di averne cura perché questo è un bene di tutti”. Parole di ringraziamento all’Amministrazione Grillo ha avuto la dirigente scolastica Maria Luisa Asaro, che ha pure affermato: “Finalmente i nostri ragazzi potranno svolgere attività motoria, dimenticando i disagi finora vissuti. Possiamo dire davvero che il diritto allo studio costituzionalmente garantito, oggi viene riconosciuto nella sua pienezza”. L’esibizione di alcune studentesse del “Giovanni XXIII-Cosentino”, che hanno cantato e ballato, ha chiuso la festosa giornata di riapertura della nuova palestra di Piazza Marconi.

Com. Stam. + foto

19 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
99 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com