Sport

La Direzione Generale dello Yacht Club Italiano per il quadriennio 2024/2027: Carlo Cameli è il nuovo Presidente dello YCI

• Bookmarks: 19


Domenica 10 dicembre si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo dello Yacht Club Italiano. In tale occasione sono state deliberate le nomine dell’Ufficio di Presidenza che ha attribuito gli incarichi sociali ai membri eletti della nuova Direzione Generale.

All’unanimità è stato eletto Presidente per il prossimo quadriennio il genovese Carlo Cameli che succede a Gerolamo Bianchi. “È con grande piacere che ‘cedo il timone’ a Carlo Cameli – così il Presidente uscente Bianchi – con la certezza che farà un magnifico lavoro, in quell’ottica di continuità e rinnovamento che sono stati i pilastri del lavoro di tutta la Direzione Generale. A loro va il mio personale ringraziamento per l’impegno profuso negli anni del mio mandato, mentre alla nuova dirigenza il mio sincero augurio di continuare con entusiasmo ed energia, nel ruolo di custodi dei valori propri del nostro sport, e delle tante attività che vedono lo Yacht Club Italiano protagonista della vela nazionale e non dal 1879”.
 
Oltre alla nomina di Carlo Cameli, questi i membri della nuova dirigenza dello YCI: 
 
Vice Presidenti: Gregorio Gavarone e Nicolò Caffarena;
Segretario Generale: Raffaello Corradi;
Tesoriere: Renato Rovida;
Direzione Sportiva: Alberto Magnani;
Direzione Sede Nautica: Andrea Ghisalberti;
Direzione Sede Sociale: Luigi Strata;
Direzione Scuola Vela e Scuola di Mare: Gian Maria Celle;
Direzione Agonistica: Pietro Seghezza;
Direzione Rapporti Internazionali: Andrea Bianchedi;
Direzione Cultura e Biblioteca: Francesco Foppiano;
Direzione Attività Giovanili: Michele Remagnino;
Membri: Riccardo Casale – Jean Dufour.
 
Carlo Cameli
Genovese, classe 1952, Socio YCI dal 1965 (58 anni). Tre figlie Valentina, Caterina e Beatrice. Due sorelle, Chiara Bruzzo e Annaluisa Leteo. Mamma (Giovanna) – mancata nel 2014 – Socia YCI per quasi 60 anni anche lei. Legato al mare da sempre sia per lavoro che per diletto. Inizia il suo percorso giovanile con la vela agonistica, FJ, J24, IOR e Dinghy. Attualmente è armatore dell’Hallberg Rassy 45 Blue Indy con cui veleggia il più possibile e non fa mai mancare la sua presenza alla Giraglia, regata particolarmente sentita dalla famiglia Cameli che con il Baglietto EA l’ha vinta in tre occasioni (1953, 1956, 1959). Vissuto per lavoro a Ravenna (1986/1989) e a Roma (1989/2021), con profonde radici genovesi mai dimenticate. Dopo una vita professionale iniziata nei primi anni Settanta nella società di famiglia, all’epoca una delle compagnie armatrici più grandi d’Europa, ha proseguito la sua carriera arrivando ricoprire il ruolo di Direttore Generale della Fratelli D’Amico S.p.A. per oltre un ventennio. Dal 2019, rientrato nella sua Genova, è senior advisor per il settore dello shipping per il fondo d’investimento DEA Capital. 

Com. Stam. + foto

19 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
185 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com