Auto

Mariani in grande rimonta sul podio  di  Varano in Formula X

• Bookmarks: 36


Nel secondo round stagionale il giovane pilota umbro, all’esordio sul circuito  parmense, è costretto a uno sfortunato ritiro in gara 1 e poi risale da ultimo a terzo in una fantastica gara 2 al volante della Tatuus-Abarth di F4 del Team Racing Gubbio: “Raddrizzato un weekend che era diventato difficile”

Varano de’ Melegari (PR), 14 aprile 2024. Un indomito Lorenzo Mariani conclude con un sorprendente podio un weekend, il secondo della Formula X Pro Series 2024, che per lui si era tremendamente complicato sul circuito di Varano de’ Melegari. Il giovane pilota umbro, che arrivava da leader in classifica dopo la vittoria colta al Mugello nel primo atto stagionale, pur all’esordio sul circuito parmense è stato tra i protagonisti sia in qualifica con il quarto tempo sia allo start di gara 1, quando è riuscito a balzare immediatamente al terzo posto al volante della Tatuus T014 Abarth di Formula 4 preparata dal Team Racing Gubbio. Purtroppo, però, la sua corsa è durata solo pochi giri a causa di un guasto al selettore del cambio che l’ha costretto al ritiro ai box, perdendo nel contempo anche la vetta del campionato.

Dopo il ripristino della monoposto a seguito del lavoro della squadra diretta dal papà Fabio Mariani, Lorenzo si è schierato al via di gara 2 in ultima posizione con la determinazione necessaria a cercare una piccola impresa. E l’impresa è diventata sempre più grande a mano a mano che passavano i giri, perché il pilota eugubino classe 1999 ha inanellato una spettacolare serie di sorpassi che l’hanno portato fino a un incredibile piazzamento finale, un terzo posto che gli è valsa anche la festa del podio, pienamente condivisa con team e famiglia.

E’ stata davvero dura perché per il problema tecnico di gara 1 sono dovuto partire ultimo – ha dichiarato Mariani dopo la rimonta –. Abbiamo azzardato alcune soluzioni di assetto e questo ha pagato, malgrado l’eccessivo sottosterzo degli ultimi giri, quando ho dovuto resistere agli attacchi degli inseguitori. Sono molto contento di come con la squadra siamo stati capaci di raddrizzare un weekend diventato molto difficile e che altrimenti avremmo dovuto buttare. Invece credendoci fino alla fine abbiamo portato a casa dei punti preziosi. Siamo consapevoli che ancora dobbiamo migliorare su vari aspetti, ma anche qui a Varano abbiamo imparato qualcosa che ci sarà utile per il prosieguo della stagione”.

FX Pro Series 2024: 24 marzo Mugello; 14 aprile Varano; 25 maggio Magione; 23 giugno Misano; 1° settembre Vallelunga; 20 ottobre Mugello; 10 novembre Misano.

Com. Stam. + foto

Mariani action1 Tatuus Abarth F4 Varano Fx2024
36 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
149 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com