Cronaca

Milano: la Polizia arresta un 43enne per detenzione ai fini di spaccio stupefacenti e un35enne per violenza sessuale aggravata

• Bookmarks: 21


Ieri a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino ivoriano di 43 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e un cittadino peruviano di 35 anni per violenza sessuale aggravata.

Il cittadino ivoriano era già stato arrestato sabato 20 maggio per droga, dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano. A seguito del rito direttissimo, il giudice ha applicato la misura precautelare del divieto di dimora. Ieri, i poliziotti dopo aver  appreso che il 43enne fosse domiciliato a Pioltello (MI), nonostante lo stesso avesse dichiarato di essere senza fissa dimora hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’appartamento dove sono stati rinvenuti 22 involucri di 101,2 grammi di cocaina, 7 panetti di 700 grammi di hashish e 4 ovuli di 42 grammi di eroina, 230 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 5.351 euro in contanti.

Ieri mattina, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano Bovisa hanno arrestato il cittadino peruviano 35 enne per violenza sessuale aggravata. L’uomo, a bordo di un treno regionale ha molestato un minore di 16 anni che giunto nella stazione di Milano Bovisa, e, sceso dal treno, ha denunciato tutto l’accaduto ai poliziotti che hanno bloccato il 35enne. L’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore.

21 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
310 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com