Ambiente

Milazzo: raccolta straordinaria di Pneumatici Fuori Uso in mare e a terra grazie a Marevivo ed EcoTyre

• Bookmarks: 11


Sbarca a Milazzo l’edizione 2021 del progetto di raccolta straordinaria di Pneumatici Fuori Uso a terra e in mare grazie alla rinnovata collaborazione tra Marevivo e il Consorzio EcoTyre, che in Italia si occupa proprio della corretta gestione di questi rifiuti.

PFU Zero sulle coste italiane ha un duplice obiettivo: raccogliere PFU in natura, perché se lasciati nell’ambiente sono detti “permanenti” ma se recuperati sono riciclabili al 100% e sensibilizzare il maggior numero di cittadini su una corretta gestione di questo rifiuto. Per questo la mascotte, Gummy, spiegherà, con attività ludiche e di animazione, a cittadini e turisti come funziona la filiera, da quando si lascia la gomma usurata al gommista fino alla sua nuova vita, riutilizzabile in tutta una serie di materiali, ad esempio per una pista di atletica o addirittura in un nuovo pneumatico.
 
Mentre si svolgeranno le operazioni di recupero dei PFU, che inizieranno alle 9.30 a Baia del Tono da parte dei diving Blunauta Diving Center e Aquatica con il supporto della M/B Maestrale di Mare Pulito Srl, Pippo Midili, Sindaco del Comune di Milazzo, alle 12.00 si occuperà dei saluti di benvenuto per poi lasciare la parola a:
 
•           Massimiliano Mezzani, Comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo
•           Carmen di Penta, Direttore Generale Marevivo
•           Enrico Ambrogio, Presidente EcoTyre

Com. Stam.

11 recommended
comments icon0 comments
0 notes
230 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *