Sport

Ottima esperienza all’Europeo Trial per i Pata Talenti Azzurri FMI

• Bookmarks: 5


L’Area Trial di Cortenova (Provincia di Lecco) ha ospitato nel fine settimana del 29-30 maggio il primo appuntamento stagionale del Campionato Europeo di Trial con la partecipazione al gran completo dei Pata Talenti Azzurri FMI.

Al primo impegno internazionale del 2021, i giovani trialisti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno risposto presente all’appello, ben figurando in una gara rivelatasi estremamente impegnativa.

La prima giornata di gara ha visto impegnata Andrea Sofia Rabino (Beta Rabino Sport – A.M.C. Gentlemen’s) nella Women Championship, rendendosi protagonista di una buona prestazione impreziosita dal terzo posto finale. Podio anche per il giovanissimo Marco Turco (Vertigo – Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro), al debutto continentale classificatosi secondo nella Youth International, mentre Mirko Pedretti (Beta – Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro) e Giacomo Brunisso (Beta – Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro) hanno concluso rispettivamente quinto e sesto nella Youth European.

Domenica 30 maggio ha visto in azione i trialisti iscritti alla top class European Championship con i Pata Talenti Azzurri FMI nelle posizioni che contano. Reduce dal podio TR1 conseguito a Gualdo Tadino, Lorenzo Gandola (Beta Factory Trial – Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro) ha ben figurato con il quarto posto finale a precedere altri due giovani coinvolti nel progetto, Carlo Alberto Rabino (Beta Rabino Sport – A.M.C. Gentlemen’s) ed Andrea Gabutti (Team TRRS Italia NILS – Moto Club Lazzate) rispettivamente sesto e settimo, autori di una prova positiva. Nella Junior Cup, Valentino Feltrin (Beta – Moto Club Lazzate) nono ha preceduto Mirko Pedretti, undicesimo con la propria Beta 125 dopo la gara del sabato grazie ad una possibilità concessa dal regolamento vigente.

Fabio Lenzi, Direttore Tecnico Trial FMI: “Partendo dalla prima giornata, Marco Turco ha esordito nell’Europeo con un buon secondo posto nella International Youth, non troppo distante dalla vittoria. Senza dubbio per lui è stata un’esperienza positiva che gli ha fornito degli ottimi spunti per migliorarsi da qui in avanti. Nella medesima giornata, Andrea Sofia Rabino ha conquistato un brillante terzo posto nell’Europeo Femminile, rendendosi protagonista di una bella gara dove ha guidato bene in un terreno complicato, soprattutto dalla zona 4 alla 11. Nell’Europeo Youth, Mirko Pedretti e Giacomo Brunisso hanno concluso rispettivamente quinto e sesto, con qualche rammarico. Mirko ha perso una probabile posizione al secondo giro per un inconveniente, mentre Giacomo è partito sottotono, riuscendo tuttavia a recuperare nel finale. L’indomani, la gara della European Championship ha riservato un buon quarto posto a Lorenzo Gandola, mentre Carlo Alberto Rabino ed Andrea Gabutti hanno concluso sesto e settimo. Possiamo ritenerci soddisfatti dei loro risultati e di come siano riusciti ad interpretare una gara rivelatasi decisamente impegnativa. Per quanto concerne la Junior Cup, Valentino Feltrin ha concluso nono e, weekend dopo weekend, sta cercando di ritrovare il ritmo dopo lo stop forzato per infortunio dello scorso anno. Bene anche Mirko Pedretti, presente dopo la gara del sabato grazie alla possibilità concessa dal regolamento, classificandosi undicesimo con la propria 125cc. Ha guidato bene e, soprattutto, si è migliorato nelle zone sbagliate il giorno prima, correggendo gli errori compiuti nelle medesime zone. Inoltre per lui è stata un’esperienza importante sotto il profilo atletico, considerando che i prossimi appuntamenti previsti dal calendario prevedono due gare in due giorni.

Prossimo impegno internazionale per i Pata Talenti Azzurri FMI Trial il 12-13 giugno prossimi a Tolmezzo (Provincia di Udine) per il primo round del Mondiale Trial 2021.

Com. Stam.

Marco Turco terzo nella Youth International (Ph. Christian Valeri) –
5 recommended
comments icon0 comments
0 notes
86 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *