Notizie

Palermo Scuola Marvuglia. Al via lavori nuovo refettorio. Tamajo: “Entro quattro mesi la chiusura del cantiere”

• Bookmarks: 15


Sono partiti i lavori per la riqualificazione architettonica, funzionale e per la messa in sicurezza dei locali dell’ex refettorio della scuola Marvuglia di via Rallo (VIII circoscrizione). Il plesso, che afferisce all’Istituto comprensivo statale Karol Wojtyla, ospita bambini e bambine della scuola dell’infanzia e primaria.

Il progetto prevede la realizzazione di una mensa scolastica e dei locali accessori (cucina, dispensa, spogliatoio) ed è stato finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 4, Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università – Investimento 1.2: “Piano di estensione del tempo pieno e mense”.

L’impresa appaltatrice, l’Asar Costruzioni Srl di Tortorici (ME), realizzerà i lavori in un massimo di 120 giorni per un importo complessivo di 156.632,48 euro. 

Il Rup è l’architetto Francesco Savarino e il direttore dei lavori il geometra Salvatore Moncada, dell’Area Edilizia scolastica del Comune di Palermo.

Aristide Tamajo, assessore all’Istruzione e all’Edilizia scolastica del Comune di Palermo: «A pochi giorni dall’apertura del cantiere nella scuola Paulsen, partono i lavori anche per il plesso Marvuglia. Stiamo lavorando tanto e con impegno per rendere le scuole luoghi sicuri, accoglienti e al passo con i tempi. La costruzione di un refettorio – l’insieme dei locali dedicato alla mensa – mi rende in particolar modo contento perché la presenza di questo spazio consentirà l’attivazione del tempo pieno, una risposta concreta alle esigenze delle famiglie».

Com. Stam.

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
130 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com