Sport

Pata Talenti Azzurri FMI: prima vittoria stagionale di Guido Pini nella European Talent Cup

• Bookmarks: 20


Successi continui dei Pata Talenti Azzurri FMI nella Velocità internazionale. Dopo l’affermazione conseguita da Edoardo ‘Dodò’ Boggio a Portimão, il quinto round della European Talent Cup 2023 svoltosi al Circuit de Barcelona-Catalunya di Montmelò ha visto Guido Pini assicurarsi la prima vittoria stagionale.

Campione in carica come testimonia il numero 1 ben in vista sul cupolino, il giovane pilota supportato dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack ha tagliato per primo il traguardo nella spettacolare e combattutissima gara in Catalogna, riaprendo di fatto i giochi-campionato.

Protagonista sin dalle prove, con una grande lucidità Guido Pini (AC Racing Team) si è impossessato della vittoria, dando seguito ad una serie di risultati positivi conseguiti tra la stessa European Talent Cup e, da debuttante, nella Red Bull MotoGP Rookies Cup. Con questo successo si è così appropriato della terza posizione in campionato a soli 9 punti dalla testa della classifica con ancora tre gare da disputarsi tra Aragón e Valencia.

Quarto in campionato a 29 lunghezze dalla vetta figura altresì Edoardo ‘Dodò’ Boggio (Aspar Junior Team), a terra nel corso dell’ultimo giro quando si ritrovava in piena corsa per il primato. Nel gruppo di testa si è messo in mostra anche il rientrante Leonardo Zanni (Finetwork MIR Junior Team), travolto sul più bello da un altro pilota dopo prove ed una prima parte della contesa da protagonista. Da rimarcare anche la crescita continua di Giulio Pugliese (AC Racing Team), all’esordio nuovamente nella top-10 con il decimo posto in gara, avendo già raccolto ben 35 punti alla sua prima stagione completa nella European Talent Cup.

Passando al Mondiale JuniorGP, con un tredicesimo ed un quarto posto Luca Lunetta (AC Racing Team KTM) anche a Montmelò si è confermato il migliore dei piloti italiani, figurando quinto in campionato ad una manciata di punti dalla seconda posizione. Buon weekend anche per Cesare Tiezzi (AC Racing Team KTM), il quale ha ottenuto il primo piazzamento in zona punti della stagione in Gara 2, a sua volta all’esordio nel Mondiale JuniorGP da Campione CIV Moto3 in carica.

Roberto Sassone, Direttore Tecnico Velocità FMI: “Guido Pini è ormai una conferma assodata e lo ha dimostrato anche a Barcellona. Parte costantemente in prima fila, si gioca il podio ogni weekend, mettendo in mostra una grande sicurezza e gestione di tutte le fasi di gara. Domenica è stato autore di un vero capolavoro: avevamo pianificato la strategia per l’ultimo giro e, nelle tornate precedenti, aveva già provato la volata. Guido è un pilota vero, adesso ritrovandosi a soli 9 punti dalla testa della classifica si candida nuovamente alla conquista del titolo, con la possibilità di correre nei prossimi round su due piste che gli piacciono molto. Oltre a Pini, nel gruppo di testa si sono inseriti altri due Talenti Azzurri, Dodò Boggio e Leonardo Zanni. Il primo, in rimonta per una penalità che lo ha costretto a partire dal fondo, purtroppo all’ultimo giro ha esagerato finendo a terra e coinvolgendo anche Maximo Martinez Quiles. Zanni al rientro è andato benissimo: per lui era soltanto la sua seconda gara dopo tanti infortuni accusati quest’anno, ma nelle prove ha viaggiato fortissimo e, prima di esser stato travolto da un altro pilota, era lì a giocarsela. Dal prossimo round sarà sicuramente in lotta per piazzamenti importanti, il potenziale certamente non gli manca. Positiva anche la crescita di Giulio Pugliese, arrivato non lontano dai primi dopo aver risolto un po’ di problemi riscontrati nelle prove, mentre sfortunatamente per un infortunio Edos Liguori non ha potuto presenziare al weekend di gara. Passando alla JuniorGP, Luca Lunetta tecnicamente è il pilota più forte, ma spesso per diversi episodi non raccoglie ciò che si merita. Nel weekend ha comunque riaffermando a pieno il suo valore, mentre il primo piazzamento in zona punto di Cesare Tiezzi speriamo che gli possa dare morale per confermare la crescita evidenziata lo scorso weekend. Ci mette un po’ a trovare il giusto set-up e conoscere le piste, ma poi in gara non va affatto male e gira su tempi competitivi“.

Diversi Pata Talenti Azzurri FMI saranno impegnati questo fine settimana al Circuito Internazionale di Viterbo nell’ambito del quarto appuntamento stagionale del CIV Junior 2023.

L’elenco dei piloti della Velocità coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI

Guido-Pini-in-azione-al-Circuit-de-Barcelona-Catalunya-Ph.-FIM-JuniorGP

Com. Stam. + foto FMI

20 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
149 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com