Sport

PESI – Europei: Road to Paris solo rimandato per Giulia Imperio

• Bookmarks: 34


Sofia. Giulia Imperio sulla pedana dei Campionati Europei in Bulgaria fallisce le tre alzate di strappo a 83 kg e decide di non tornare in pedana per lo slancio.

L’obiettivo della competizione era ottenere i kili necessari per scalare la ranking olimpica, dove la Imperio è 12esima con i 185 kg sollevati a Doha, in Qatar, in occasione dei Mondiali dello scorso settembre. La qualificazione Olimpica è ancora aperta per la nostra Giulia che ad aprile a Phuket per la World Cup si giocherà una chance decisiva. La gara è stata vinta dalla rumena Valentina Cambei con un totale di 199 kg (90 + 109), argento alla polacca Oliwia Drzazga con 170, bronzo alla irlandese Tham Nguyen con 169.

Domani si torna in pedana con Celine Delia, che affronta il suo primo Europeo senior, nella categoria 55 kg (non olimpica). Appuntamento alle ore 17.00, le 16.00 in Italia.

Le dichiarazioni

Sebastiano Corbu

“Giulia ha fatto una preparazione perfetta e anche il riscaldamento si è svolto al meglio. In pedana scattano dei meccanismi imprevedibili che talvolta possono negarti il risultato. Restiamo positivi, perché Giulia ha ancora delle concrete possibilità per raggiungere Parigi”.

Giulia Imperio

“Mi dispiace per la gara che non è andata secondo i piani. Il risultato di oggi è uno stimolo a migliorare ancora in ogni allenamento e a farmi trovare pronta per la gara di Phuket”.

Com. Stam. + foto FIPE

34 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
130 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com