Notizie

Pitagora di Policoro, Giordano (Ugl):” Una scuola del futuro che premia i suoi talenti, al servizio del territorio nel cuore dell’innovazione”

• Bookmarks: 10


“La scuola che premia i suoi talenti è la Buona scuola che tutti vogliamo e auspichiamo. L’I.I.S. Pitagora di Policoro ha avuto modo di gratificare i ragazzi che hanno partecipato al progetto

Talenti, organizzato dall’Enfor, ente di formazione e ricerca accreditato presso il MIUR e la regione Basilicata con sede a Policoro, con la collaborazione preziosa della Regione Basilicata che hanno remunerato, con denaro, i ragazzi più meritevoli che hanno in 100 ore portato avanti due percorsi formativi”.

E’ quanto sostiene Pino Giordano, che in doppia veste da Ugl Matera e da Presidente del Consiglio d’Istituto I.I.S. ‘Pitagora’ di Policoro (MT) ha preso parte alla consegna dei premi ai giovani studenti talenti del Pitagora di Policoro i quali hanno oggi avuto la giusta gratificazione per i lavori effettuati. 

Per Giordano, “due interessanti Laboratori dei Talenti, uno dedicato a“Digital Skills: Innovazione fra App e piattaforme Web”, l’altro al socio sanitario “Imparare ad imparare: ICF”, con i quali i ragazzi hanno dimostrato di avere ottime competenze e di essere già  piccoli professionisti. In questo modo si garantisce una maggiore integrazione tra formazione e lavoro, per ridurre il disallineamento tra domanda e offerta di figure e competenze professionali. I ragazzi – per Giordano – oggi si sono visti gratificare il loro impegno costante e continuo che hanno intrapreso in uno dei percorsi dell’I.I.S. Pitagora di Policoro (MT), la scuola che si applica e che fa applicare, la scuola dove puoi sentirti importante davvero. Una grande scuola, avente principalmente l’obiettivo di formare tecnici specializzati, cioè figure professionali di livello post-secondario in grado di rispondere alla domanda proveniente dal mondo del lavoro con percorsi di Alta Specializzazione Tecnica Post Diploma e si afferma come nuova espressione di una strategia che unisce le politiche d’istruzione, formazione e lavoro con le politiche industriali dell’intero Paese. Dall’Ugl Matera, un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato e hanno reso il progetto un vero e proprio successo, in particolar modo, al Presidente dell’Ente Enfor, dott. Cosimo Minonni, al Sindaco di Policoro Avv. Enrico Bianco, al corpo docente e alla Dirigente scolastica, Prof.ssa Maria Carmela Stigliano la quale svolge un ruolo fondamentale nell’influenzare il clima, l’atteggiamento e la reputazione della scuola. La D.S. Stigliano unitamente alla sua Vice Preside, Prof.ssa Olga Renata Colletta, sono la pietra angolare su cui la comunità di apprendimento dell’I.I.S. Pitagora funziona e cresce. Con una leadership scolastica di successo, la scuola è diventata efficacia incubatrice di apprendimento, luogo in cui gli studenti non solo vengono formati, ma nutriti culturalmente e incoraggiati civicamente. D’altra parte – conclude Giordano -, una leadership scolastica scadente o assente può minare gli obiettivi di un sistema educativo. Quando le scuole mancano di solide fondamenta e di una direzione, l’apprendimento è compromesso e gli studenti ne soffrono”. 

Com. Stam./foto

Intervento Pino Giordano Ugl
10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
234 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.