Auto

Programma “Terra” per Stefano Bizzarri

• Bookmarks: 34


Il pilota della Montagna Pistoiese, dopo 15 anni di assenza, torna da protagonista sulle strade bianche tricolori al volante della Citroën C3 Rally2 gommata MRF del Team PRT Racing ed affiancato dalla giovane copilota elbana Luisa Lanera.

Il debutto stagionale sarà il 9-10 marzo a Foligno, prima gara del Campionato. Saranno portacolori della scuderia siciliana Ro.Racing.

Un gradito ritorno in pianta stabile nel rallismo tricolore dopo diverse stagioni di attività ridotta.

E’ quello di Stefano Bizzarri, che annuncia di aver organizzato il proprio programma sportivo 2024 nel Campionato Italiano Rally Terra.

Il pilota pistoiese di Maresca torna alle gare su terra dopo un’assenza di ben 15 anni (dalla Ronde Valtiberina del 2008 che corse con una Renault Clio R3) e sarà al via del campionato sulle strade bianche italiane al volante di una Citroën C3 Rally2 della squadra PRT Racing, gommata MRF. La copilota sarà la giovane elbana Luisa Lanera e correranno la stagione come portacolori della scuderia siciliana Ro.Racing.

Quello di Bizzarri sul fondo sterrato è un ritorno al vecchio amore, visto che l’esperto pilota pistoiese era stato tra i grandi protagonisti nella stagione 2007 dell’allora Trofeo Rally Terra, giungendo terzo assoluto con la Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo N.

La carriera di Bizzarri si è incentrata molto sulle vetture a due ruote motrici, categoria di cui è stato uno dei migliori interpreti italiani, con vittorie assolute di pregio e piazzamenti da top ten nei campionati italiani (2004 e 2005).

L’equipaggio Bizzarri-Lanera ha debuttato lo scorso novembre alla prima edizione del Rally a Scandicci proprio con la Citroën C3 Rally2 gommata MRF, in primo approccio che si concluse con un secondo posto assoluto.

Il Campionato Italiano Rally Terra prevede sei appuntamento da marzo ad ottobre, il primo impegno sarà la terza edizione del Rally Città di Foligno, il 9 e 10 marzo.

STEFANO BIZZARRI: “In questi anni ho ridotto drasticamente la mia attività sportiva sia per motivi di lavoro che anche per mancanza di programmi che potessero soddisfarmi. Con PRT abbiamo provato a collaborare lo scorso novembre a Scandicci, la C3 mi è piaciuta ed anche gli pneumatici MRF si sono dimostrati all’altezza delle aspettative. Si è prospettata la partecipazione al campionato terra e visto che è un fondo dove mi trovo assai bene e visto pure che la competitività sia della vettura che delle gomme è ai massimi livelli, ho deciso di tornare per fare una stagione completa insieme alla mia nuova copilota Luisa e grazie al contributo della Scuderia Ro.Racing e alla importante collaborazione di Daniele Pellegrineschi. Cercheremo di dare il nostro contributo a MRF per proseguire insieme alla squadra il loro lavoro di sviluppo pneumatici. Sarà un’annata stimolante, ci sarà da divertirsi!”.

LUISA LANERA: “Felicissima di questa nuova esperienza, al fianco di un grande pilota. Sarà per me un’annata di forte impegno, di grande lavoro perché sia Stefano che il team partono per farla da protagonisti, contro avversari di rango. Ma sarà anche un’annata di grande scuola, già al primo impegno a Scandicci abbiamo lavorato bene, trovando subito feeling, di sicuro si potrà fare bene e non vedo l’ora di iniziare!”.

FOTO AMICORALLY

#StefanoBizzarri  #LuisaLanera  #BizzarriLanera  #CitroenC3Rally2  #MRF #PRTracing #CIRT  #CampionatoItalianoRallyTerra #RoRacing  #gravel  #chiterragode  #rally  #sterrato  #terra

Com. Stam. + foto

34 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
165 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com